La soap opera Il Segreto non smette di stupire i telespettatori. Uno storico personaggio, dopo essere riuscito a sfuggire dalle grinfie da un terribile nemico, non avrà altra scelta che dire addio a tutti coloro che conosce. Si tratta di Fe Perez, che inscenerà il suo decesso, con la complicità di Mauricio Godoy, dopo aver rischiato di essere uccisa dal Faustino, un uomo che frequentava la casa di appuntamenti in cui si era recata in passato per indagare su Nazaria.

Pubblicità
Pubblicità

Nel capitolo numero 2.012 Raimundo Ulloa si dirà disposto a proteggere l’ex domestica di Francisca su richiesta del capomastro. L’ex locandiere e il fedele braccio destro della dark lady avvertiranno Fe del pericolo che corre se rimarrà nel paese spagnolo. Quest’ultima si vedrà quindi costretta ad andare a vivere lontano da Puente Viejo per evitare terribili conseguenze.

Faustino minaccia Fe, il piano di Mauricio

Gli spoiler dei prossimi episodi italiani segnalano che Fe tornerà ad avere dei problemi, ma questa volta la causa del suo turbamento non sarà Francisca com’è accaduto in passato.

Pubblicità

L’ex domestica verrà tormentata da un collaboratore del postribolo in cui prestava servizio Nazaria. Si tratta di Faustino che pretenderà di avere dalla Perez i soldi che ha sottratto al capo della casa di appuntamenti. Fe sceglierà di essere sincera con Mauricio quando le chiederà delle spiegazioni sul nuovo arrivato e gli confesserà che il losco individuo si era appropriato di una grossa quantità di denaro appartenente al proprietario dell’appartamento in cui sua moglie lavorava prima di arrivare a Puente Viejo. Il capomastro deciderà di aiutare l'ex fidanzata accompagnandola all’incontro con il pericoloso forestiero.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Il Segreto

La messinscena del Godoy, la Perez obbligata a fuggire

Faustino non rispetterà il patto sancito con il Godoy. A quest'ultimo l'uomo aveva assicurato che non avrebbe fatto nulla a Fe dopo aver ricevuto i soldi. Il malvagio individuo, invece, ferirà la Perez in pieno petto con uno sparo. Mauricio soccorrerà immediatamente l’ex inserviente portandola dal dottor Alvaro. Alcune ore dopo il capomastro annuncerà nella piazza del paese il decesso della proprietaria dell’enoteca.

La morte di Fe si rivelerà essere una messinscena poiché Mauricio, dopo aver fatto sapere a Raimundo che la sua ex fidanzata è ancora viva, gli dirà che ha bisogno di un rifugio prima di darsi alla fuga. L’Ulloa e il Godoy metteranno in guardia la Perez, dicendole che Faustino potrebbe attentare alla sua vita se dovesse venire a conoscenza che non è morta. Dopo essere riuscito a convincere la sua ex fidanzata a fuggire, il capomastro deciderà di organizzare un finto funerale in onore della stessa, ma farà sapere agli amici più stretti, escludendo Francisca, Dolores e Fernando, che si tratta di un inganno.

Pubblicità

Anche Alvaro sarà complice del capomastro dato che confiderà ad Elsa di aver firmato un certificato di morte non veritiero su ordine di Mauricio.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto