Nell'emozionante episodio di Un posto al sole, andato in onda stasera, ci sono state mostrate le tragiche conseguenze della rapina avvenuta al Vulcano. A sparare, uccidendo il giovanissimo Maurizio, non è stata Arianna come molti credevano, bensì la new entry, l'avvocato Aldo Leone. C'è da dire che l'attore Luca Capuano aveva dichiarato che il suo sarebbe stato un ingresso col botto, ma nessuno avrebbe mai sospettato che entrasse nella trama con tale potenza narrativa. Di seguito i dettagli di questa drammatica vicenda e gli sviluppi che ci saranno nelle prossime puntate.

Pubblicità
Pubblicità

Maurizio è morto

Come al solito Un posto al sole è riuscito ad affrontare un tema molto attuale e lo ha fatto senza banalizzare l'evento, se da un lato viene mostrato come dinanzi alla violenza della rapina possa essere accettata la legittima difesa, dall'altro vengono rivelate le gravi conseguenze che in questo caso corrispondono alla morte di un ragazzo che aveva preso una bruttissima strada. Durante lo stallo tra Arianna e Maurizio, Aldo è intervenuto sparando al ragazzo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Un Posto Al Sole

Dalle dinamiche dell'evento il gesto dell'avvocato rientra sicuramente nella legalità e il fatto che Eugenio ne abbia preso già le difese in modo del tutto spontaneo ci fornisce già un quadro della situazione. Tuttavia se il problema legale sarà probabilmente risolto, resta quello morale. Tale dramma si è palesato, attraverso gli occhi di Arianna che, disperata, continuava a colpevolizzarsi per la morte del ragazzo.

Aldo e Beatrice

Il personaggio dell'avvocato penalista Aldo Leone è entrato subito nel vivo della trama e nelle prossime puntate si continuerà ancora a parlare di lui anche in una diversa storyline.

Pubblicità

Infatti ci verrà svelato che è lui il misterioso uomo sposato che ha un relazione segreta con Beatrice. Diego inizialmente, divorato da una folle gelosia, arriverà a pensare che sia Eugenio Nicotera l'amante di Bea e farà di tutto per coglierli in flagrante e smascherarli. Questo suo errore di valutazione lo porterà però a commettere alcuni gravi errori prima di scoprire come stiano realmente le cose.

Michele cerca di salvare Mimmo

Maurizio è rimasto ucciso durante la rapina, mentre Mimmo è riuscito a scappare e nei prossimi episodi ci verrà svelato il futuro di questo ragazzo.

Mimmo, che si è nascosto nella scuola, riuscirà in qualche modo a prendere in ostaggio Michele e da qui si svilupperà un interessante relazione tra i due personaggi. Michele. che inizialmente aveva avuto motivo di scontrarsi con Mimmo, capirà che si trova solo dinanzi ad un ragazzo insicuro e impaurito e proverà ad aiutarlo come un padre, spingendolo a costituirsi e fare la cosa giusta per salvarsi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto