Nei prossimi episodi di Un posto al sole, inizierà il processo contro Manlio Picardi, questo arco narrativo ci accompagnerà per tutta l'estate fino all'ultimo episodio della stagione che avverrà venerdì 9 agosto, ma è probabile che tale vicenda possa proseguire anche nella nuova season che inizierà ufficialmente lunedì 26 agosto.

Questa storyline, che si preannuncia molto interessante, coinvolgerà diversi personaggi a più livelli narrativi, ovviamente l'attenzione sarà concentrata sulla vittima Adele che (come anticipato dal settimanale Telepiù), avrà il supporto dello studio legale di Niko, Ugo e la figlia Susanna.

Di seguito le anticipazioni degli episodi di Un Posto al Sole, che andranno in onda dal 29 luglio al 2 agosto relative al processo contro il colonnello Picardi.

Parte il processo contro Manlio

Mercoledì 31 Luglio partirà il processo contro il colonnello Manlio Picardi (Paolo Maria Scalondro) e ad occuparsi della tutela legale di Adele (Sara Ricci), vittima di violenze da parte del marito, saranno i due giovani e rampanti avvocati Niko (Luca Turco) e Ugo (Raffaele Imparato).

I due ragazzi saranno molto fiduciosi sull'esito vittorioso del dibattimento, tuttavia saranno rammaricati dall'assenza di Beatrice (Marina Crialesi). Una figura femminile della sua caratura, sarebbe riuscita a creare maggiore empatia in un processo in cui si parlava di violenza contro le donne, dando loro una maggiore possibilità di successo, dato che, nonostante le prove a carico di Manlio siano schiaccianti, qualcosa potrebbe andare storto.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Un Posto Al Sole

Susanna contro il padre

Anche se fortemente coinvolta emotivamente, Susanna (Agnese Lorenzini) deciderà di fare la sua parte unendosi ai suoi due colleghi per definire gli ultimi dettagli della difesa. La ragazza darà grande prova di forza e coraggio, decidendo di contribuire fattivamente nel processo contro suo padre. Niko ovviamente la metterà in guardia sulla difficoltà di gestire emotivamente tale situazione, ma la ragazza sarà ben determinata a proseguire.

La testimonianza di Adele

Apparentemente il processo sembrerebbe avere un esito positivo scontato, ma qualcosa potrebbe non andare come previsto. In assenza di episodi di violenza pregressi e di denunce da parte della moglie, l'intero processo ruoterà attorno alla testimonianza chiave di Adele. La donna però quando si troverà in aula dinanzi al marito al processo, pronta a testimoniare, verrà presa dallo sconforto più totale.

La forte e inaspettata reazione emotiva di Adele potrebbe pregiudicare tutti gli sforzi fatti dai ragazzi e far sì che l'esito del processo risulti diverso da come tutti si sarebbero aspettati.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto