Nuovo appuntamento con le trame dello sceneggiato Bitter Sweet - Ingredienti d’amore. Le anticipazioni delle prossime puntate rivelano che Demet approfitterà della gelosia che suo fratello Deniz nutrirà nei confronti di Ferit e Nazli per far allontanare la cuoca dal ricco imprenditore. Il musicista non appena verrà a conoscenza che gli Onder hanno ottenuto la custodia di Bulut, si vendicherà su consiglio della sorella.

Pubblicità
Pubblicità

L’ex fidanzato di Alya farà scoprire all’Aslan di essersi allontanato da suo nipote a causa della complicità della sorella della Piran. Ferit non la prenderà bene, visto che deciderà di vendere il ristorante che gestiva da poco con la cuoca. A quel punto, la coinquilina di Fatos deciderà di rifarsi una vita insieme alla sorella. Nazli verrà fermata da Deniz poco prima di partire.

Nazli e Ferit diventano soci di un nuovo ristorante

Nei prossimi episodi italiani, che molto probabilmente andranno in onda su Canale 5 nel mese di luglio 2019, Ferit Aslan e Nazli Piran, anche se dimostreranno in diverse occasioni di essersi innamorati, non faranno nessun passo.

Pubblicità

Oltre alla perfida Demet, che farà il possibile per impedire al suo ex fidanzato di iniziare una storia d’amore con la cuoca, il ricco imprenditore e la coinquilina di Fatos dovranno guardarsi le spalle anche da Deniz. La cantante, decisa a riconquistare il musicista, farà capire che l’aspirante chef ha già perso la testa per Ferit. Nel frattempo la Piran, sempre più a disagio per non essere riuscita a confessare al suo datore di lavoro che gli Onder hanno ottenuto l’affidamento di suo nipote Bulut con l’aiuto di sua sorella, deciderà di non prestare più servizio alla villa di Ferit.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Quest’ultimo impedirà all’ambiziosa cuoca di licenziarsi a causa di una penale molto alta da pagare, ovvero quella presente nel contratto che ha firmato. Quando verrà a conoscenza che il suo amico non vuole proprio perdere la Piran, Deniz lo ricatterà. Il musicista dopo aver detto al ricco manager di essere disposto a cedere le quote della Pusula Holding che appartengono a lui, gli farà cambiare idea, dato che accetterà le dimissioni di Nazli. In seguito, la sorella di Asuman dopo aver iniziato a gestire un ristorante, apprenderà che Ferit è diventato il socio del suo locale.

Il riavvicinamento tra quest’ultimo e la Piran scatenerà nuovamente l’ira di Deniz.

Deniz chiede alla Piran di rimanere a Istanbul

Il musicista dopo aver appreso sempre dalla sorella che Nazli è rimasta in silenzio, prenderà le difese della cuoca. A quel punto la moglie di Hakan mostrerà al fratello la chiavetta per smascherare la sorella della Piran, precisandogli che con questa prova riuscirà a distruggere il rapporto nato tra Ferit e la cuoca.

Pubblicità

Dopo essersi rifiutato di seguire il consiglio di Demet, Deniz farà un passo indietro quando vedrà Nazli tra le braccia dell’Aslan, facendo recapitare al suo amico la penna usb. La Piran dopo aver detto a Fatos di non poter più mentire all’Aslan, si vedrà costretta a fare i conti proprio con il ricco imprenditore. Quest'ultimo si scaglierà contro Nazli per aver protetto la sorella. Mentre la cuoca troverà conforto tra le braccia di Fatos, l’Aslan dirà a Deniz che Asuman verrà licenziata, poi confesserà di essere molto arrabbiato e deluso con Nazli.

Pubblicità

Il giorno seguente quest’ultima scoprirà che l’Aslan, essendo proprietario del suo ristorante al 50%, ha deciso di chiuderlo. Deniz cercherà di non far sentire in colpa la Piran. Dopo aver supplicato invano a Ferit di perdonare sua sorella, Asuman preparerà le valigie per partire con Nazli. Il fratello di Demet quando apprenderà l’intenzione della cuoca la raggiungerà e cercherà di fare il possibile per convincerla a rimanere a Istanbul, ma senza riuscirci, visto che lei gli dirà di aver bisogno di riposare la sua mente per un anno. A quel punto Nazli tornerà sull’autobus dalla sorella e apprenderà tramite una chiamata telefonica che Ferit e i suoi avvocati hanno cambiato idea.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto