Le anticipazioni de Il Segreto relative alle puntate in onda in queste settimane su Canale 5 annunciano brutte notizie per Elsa Laguna. La donna, infatti, rischierà di morire per colpa delle violenze da parte di Rufina, una complice di Antolina Ramos.

Il Segreto: la vendetta di Antolina

La vendetta di Antolina sarà al centro delle prossime settimane di programmazione su Canale 5. Dagli spoiler de Il Segreto si evince che tutto inizierà quando Isaac riuscirà a rintracciare Juanote.

Il giovane, affetto da una terribile malattia, gli confesserà di aver avuto un rapporto intimo con la Ramos, la quale era rimasta incinta. Il Guerrero, a questo punto, capirà la moglie lo aveva ingannato, tanto da smascherarla una volta per tutte. Per questo motivo la furba biondina non potrà fare altro che fuggire dal borgo iberico, mentre il falegname e la figlia del defunto Amancio decideranno di vivere il loro amore alla luce del sole.

Ma ecco che Juanote perderà tragicamente la vita, sfinito dalle fatiche del viaggio di ritorno. Sarà proprio in questo momento che Antolina darà inizio alla sua vendetta. La Ramos, infatti, si presenterà dalle guardie civili per denunciare la Laguna di trattenere una relazione clandestina con suo marito Isaac. Per questo motivo, il sergente Cifutens si presenterà presso l'abitazione del carpentiere per arrestare Elsa (Alejandra Meco).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Rufina maltratta Elsa in carcere

Nei prossimi appuntamenti de Il Segreto, Elsa farà il suo ingresso in carcere, dove avrà inizio il suo inferno. La Laguna, infatti, sarà subito oggetto di pesanti maltrattamenti da parte della sua compagna di cella Rufina. I fans scopriranno che quest'ultima non è altro che una complice di Antolina (Maria Lima), intenzionata a fargliela pagare una volta per tutte. All'inizio Rufina si limiterà a farle delle velate minacce, poi arriverà a romperle il materasso in modo da farla dormire sullo sporco pavimento.

Non contenta, comincerà a vessarla psicologicamente su ordine della Ramos. A Puente Viejo, Isaac disperato cercherà un modo per far uscire la Laguna il più velocemente possibile dalla detenzione. Purtroppo il giovane dovrà fare i conti con la legge, che ovviamente sarà dalla parte della moglie tradita. Di conseguenza, il falegname abbandonerà il tetto coniugale per trasferirsi alla locanda di Matias e Marcela.

Il dottor Zabaleta rianima la Laguna

La situazione si complicherà sempre di più, quando Rufina ridurrà fin di vita Elsa, tanto da lasciarla svenuta in terra. Fortunatamente il sergente Cifuentes interverrà prima del tragico epilogo. Qui il dottor Zabaleta riuscirà a rianimarla, nonostante le sue condizioni di salute restino al quanto precarie. Isaac, nel frattempo, accuserà di tutto questo sua moglie Antolina, mentre la Laguna capirà che la sua salute è compromessa per sempre.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto