Nuovo capitolo per quanto riguarda le vicissitudini di casa Gallagher: in vista del matrimonio dell'ex cantante degli Oasis, Liam, sembra che il fratello Noel, con cui i rapporti sono decisamente pessimi, possa essere invitato alla cerimonia. Ma questo invito non sembra preludere affatto ad una pace fra i due, visto che è stata la madre ha chiesto al figlio che sta per sposarsi di invitare comunque il fratello, il quale però probabilmente deciderà di non prendere parte all'evento.

Il matrimonio di Liam

Nel 2020 Liam Gallagher si sposerà con la fidanzata Debbie Gwyther: e a far parlare i giornali, più del matrimonio, sono le intenzioni di Liam di invitare anche il tanto "odiato" fratello Noel alla cerimonia. L'invito sarebbe fortemente voluto dalla mamma, che vuole, in vista dell'evento, un clima più pacifico.

Liam, che ha chiesto la mano a Debbie durante una vacanza in Italia, sulla costiera amalfitana, arriva alle sue terze nozze.

Intervistato dal Sunday Mirror, confida che "la terza volta è quella buona", aggiungendo: "Sono più eccitato di lei e stavolta sarà una cosa davvero grande". Sempre nell'intervista annuncia che il fratello Noel sarà nella lista degli invitati, visto che la madre ci tiene davvero tanto: "Mamma mi ha detto di invitarlo e io lo farò". E parlando del fratello ha detto che "Noel riceverà in dono una piccola busta sotto la porta, ma non credo verrà.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip Curiosità

Con loro (parlando di Noel e della moglie) non si sa mai come andrà, perché vanno all’apertura di ogni cosa, ma non sai nulla fino alla fine, staremo a vedere".

La cerimonia si terrà proprio in Italia: ancora non ci sono date ufficiali, ma la coppia si sposerà davanti a circa 150 amici la prossima estate. Liam dice che sarà un mondo lontano dai suoi primi due matrimoni, il primo avuto nel 1997 con la prima moglie Patsy Kensit, e il secondo con Nicole Appleton nel 2008.

Il secondo album da solista di Liam

Viene da chiedersi se l'invito di Liam non sia un pretesto per ritrovarsi di nuovo vicino al fratello. Ricordiamo che lo stesso Liam soltanto pochi mesi fa aveva proposto una reunion degli Oasis, decisamente rifiutata da Noel. Ricordiamo inoltre che i Foo Fighters [VIDEO], durante un loro concerto, avevano proposto una petizione per far tornare insieme la band di Manchester, ma Noel anche stavolta aveva bocciato la proposta, proponendo ironicamente una petizione per far sciogliere i Foo Fighters.

Mentre restano tanti gli interrogativi su una reunion, che dovrà per forza di cose passare da un accordo di pace tra i due fratelli Gallagher, Liam pubblicherà tra pochi giorni, il prossimo 20 settembre, il suo secondo album come solista dal titolo Why Me? Why Not, e secondo qualcuno proprio il singolo One of us sembra ispirato al fratello Noel.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto