Il libro di Giulia De Lellis, non smette di far discutere: oltre agli stralci del romanzo che alcune fan stanno pubblicando sui social network da ieri (giorno della pubblicazione in tutte le librerie), nelle ultime ore si fa un gran parlare delle affermazioni che un'ex corteggiatrice ha fatto su "Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza". Muriel Bassi, spasimante di Andrea Zelletta nell'ultima stagione del dating-show, ha sparato a zero sull'influencer, mentre ha ''difeso'' il traditore Andrea Damante.

Muriel commenta il libro della De Lellis

Martedì 17 settembre è uscito il primo libro di Giulia De Lellis, e sul web non si parla d'altro. A commentare il racconto che la giovane ha fatto della storia finita male con Andrea Damante, sono stati in tanti nelle ultime ore. Muriel Bassi, ex corteggiatrice di Uomini e donne, ha usato Instagram per esprimere il suo dissenso sulla decisione dell'influencer di rendere pubblico un momento così delicato della sua vita privata.

"Piango sangue perché c'è gente che fa la fila e regala soldi ad una persona che ha scritto, per modo di dire, un libro con contenuti pari a zero e che ha strumentalizzato una relazione e il tradimento per business", ha detto la ragazza sui social network poche ore fa.

L'ex spasimante di Andrea Zelletta nell'ultima stagione del dating-show Mediaset, si è detta scioccata del fatto che un personaggio così poco colto, sia riuscito a firmare un romanzo che è in cima a tutte le classifiche di vendita da mesi (anche in pre-order).

"Lei non è una scrittrice e nemmeno un'insegnante di vita", ha aggiunto Muriel in riferimento alla De Lellis.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Uomini E Donne Gossip

Belle parole per il 'traditore' Andrea Damante

La Bassi ha fatto sapere che, secondo lei, una persona che distrugge gran parte degli oggetti personali di chi l'ha tradita, non sta bene, soprattutto perché è consapevole del fatto che tutta Italia sarà messa al corrente di quello che è accaduto nel suo privato quando sceglie volontariamente di raccontarlo in un libro.

Spostando l'attenzione su Andrea Damante (protagonista assoluto di "Le corna stanno bene su tutto.

Ma io stavo meglio senza"), poi, Muriel ha detto: "Quel povero cristiano, perché non si è ribellato? È un signore, sta zitto e subisce".

Sebbene pensi che tradire sia una cosa brutta e sbagliata, l'ex corteggiatrice di Uomini e Donne sostiene che quando qualcuno manca di rispetto in una relazione, la colpa è di entrambi i componenti della coppia. "Significa che ci sono delle carenze, se non ti manca qualcosa non tradisci".

La ragazza ha ribadito che, a suo parere, Giulia ha strumentalizzato un episodio della sua vita personale per arricchirsi: "Che tristezza, questo mondo mi lascia basita".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto