È da poco arrivato tra gli scaffali delle librerie "Non mi sono mai piaciuta", il romanzo autobiografico di Valentina Dallari, in cui l'ex tronista racconta della sua lotta contro l'anoressia. L'influencer infatti, per molto tempo, ha convissuto con questo disturbo alimentare, arrivando a pesare 37 chili e trovandosi costretta a trascorrere un anno di ricovero all'interno di una clinica specializzata.

Adesso che il peggio è passato, e che il suo corpo è tornato sano, Valentina ha deciso di mettere la sua esperienza nero su bianco. Tra le pagine del suo libro, però, non si è limitata a parlare solo di cibo. La Dallari ha raccontato anche dei suoi trascorsi con le sostanze illecite e del rapporto con Andrea Melchiorre, colui con il quale aveva deciso di concludere il proprio percorso all'interno di Uomini & Donne.

La Dallari su Melchiorre, sostanze vietate nascoste nelle scarpe

L'ex tronista ha fatto riferimento ad alcuni comportamenti tenuti dall'ex fidanzato, quando i due si stavano conoscendo nel corso del dating show di Maria De Filippi. Stando alle sue dichiarazioni, il giovane avrebbe portato con sé delle sostanze illecite durante la registrazione di un'esterna, senza farsi scoprire dalla redazione. In tale occasione – come spesso accade – i due avrebbero chiesto di proseguire l'incontro a telecamere spente, al fine di conoscersi meglio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip

Ma Andrea avrebbe sfruttato il momento per fare ben altro: infatti le avrebbe messo tali sostanze nelle scarpe.

Il corteggiatore avrebbe poi rivelato alla Dallari di avere avuto problemi con la legge e di essere stato arrestato per spaccio, senza suscitare però in lei alcuna reazione: "Per me non cambiava nulla" ha rivelato l'ex tronista tra le pagine del suo libro, "Anzi, ho sempre avuto un debole per i bad boy".

Ma la confessione si sarebbe poi rivelata una bugia costruita solo per conquistarla: "Gli chiesi se per caso mi avesse mentito anche riguardo alla prigione, e lui mi confermò anche quella menzogna".

Le sostanze illecite come valvola di sfogo

Al momento non è arrivata nessuna replica da parte di Andrea Melchiorre, né sui social né per vie legali. Nel frattempo sono trapelate però altre indiscrezioni che riguardano il rapporto della stessa Dallari con le sostanze stupefacenti.

L'influencer ha confessato che, per affrontare meglio il suo disturbo alimentare e sentirsi più sicura di sé e meno sola, anche lei avrebbe utilizzato tali sostanze. Come ha raccontato alla Panicucci nel corso di un'intervista a Mattino 5, era un modo per evadere dalla realtà e non pensare ai problemi che stava affrontando, per dimenticare la lotta contro l'anoressia ma, soprattutto, contro se stessa e contro quel riflesso allo specchio che continuava a farle male.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto