Le anticipazioni de Il paradiso delle signore 4 in onda su Rai 1 dal 21 al 25 ottobre si focalizzano sulla rapina al magazzino. Tutta la merce verrà rubata e Rocco verrà aggredito dai ladri, che scompariranno nel nulla in men che non si dica. Nicoletta sarà ancora attratta da Riccardo, suscitando la preoccupazione di Silvia. Umberto e Adelaide invece, passeranno sempre più tempo insieme. Una svolta decisiva arriverà negli episodi del fine settimana, quando Riccardo confesserà a Nicoletta di amarla. Che ne sarà dunque di Cesare?

Il paradiso delle signore 4 puntata lunedì 21 ottobre su Rai 1

Nonostante gli imprevisti, il matrimonio di Marta e Vittorio è andato molto bene e due si sono scambiati le promesse d'amore davanti a parenti ed amici. Marcello è uscito di prigione e chiederà accoglienza ad Angela. Come raccontano le anticipazioni de il Paradiso delle signore 4, Nicoletta e Riccardo sembrano non volersi staccare, tanto che Silvia scoprirà una loro telefonata. Non ne sarà affatto entusiasta.

Rocco aggredito durante la rapina al magazzino

Nell'episodio di martedì 22 ottobre, Vittorio e Marta apprenderanno che al Paradiso è avvenuto un furto e che la sicurezza non è riuscita ad arrestare il colpevole.

Durante la rapina, I ladri hanno aggredito Rocco, da poco arrivato a Milano. Luciano deciderà di rassicurare Agnese portandole il ragazzo, per poi accompagnarlo alla caserma di polizia per sporgere denuncia. Dall'indagine, sembrerà emergere che il responsabile sia Ugo Tagliabue. Spaventati e amareggiati per quanto accaduto, i novelli sposi Vittorio e Marta decideranno di rimandare di qualche tempo la loro luna di miele. intanto, arriverà Armando Ferraris, amico di Luciano. Ferraris colpirà in maniera particolare Agnese.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie TV Anticipazioni Tv

Le anticipazioni de Il paradiso delle signore relative alla puntata del 23 ottobre rivelano che ci sarà grande fermento al magazzino dopo il furto. Tutti si metteranno d'impegno per tentare di rimettere gli scaffali in ordine e, per quanto possibile, recuperare il campionario della merce rubata. Il dottor Conti vorrà complimentarsi personalmente con le solerti Veneri. Come se non bastasse, a movimentare le le acque ci penserà Umberto. l'uomo, tornato Milano dopo diverso tempo e con sicuramente tanti segreti in più, comunicherà a Marta e Vittorio di aver preso la decisione di vendere le sue quote del Paradiso.

Riccardo ovviamente sarà subito pronto ad approfittarsi di ciò. Rocco, ancora spaventato dall'aggressione subita durante la rapina al grande magazzino, troverà un amico in Armando. Ci sarà molta confusione nell'animo di Nicoletta, che è ancora attratta da Riccardo. La ragazza non saprà chi scegliere, destando preoccupazione e ira nella madre.

Il paradiso delle signore 4: Riccardo confessa il suo amore a Nicoletta

Nella puntata di giovedì 24 ottobre, ci saranno diverse novità al Paradiso delle signore.

Riccardo deciderà di parlare a Nicoletta, dicendole averle di aver acquistato le quote del magazzino con la speranza di poterle stare accanto. Silvia sarà molto preoccupata per la figlia, certa che sia ancora innamorata del Guarnieri. A tal proposito, la donna si confiderà con Cesare, invitandolo a fare di tutto per non lasciarsi scappare Nicoletta, Nello stesso tempo, giorno dopo giorno, Adelaide e Umberto saranno sempre più vicini. Venerdì 25 ottobre Cesare declinerà l'invito per l'evento Berruti.

Roberta troverà a casa di Angela dei guanti del Paradiso e sospetterà del fatto che Marcello possa essere il responsabile della rapina al magazzino. Subito, il ragazzo si offrirà come volontario per riorganizzare il magazzino e scovare il vero colpevole. Le anticipazioni de il paradiso delle signore 4 dal 21 al 25 ottobre si concludono con Riccardo che, facendosi coraggio, rivelerà a Nicoletta i suoi sentimenti. A casa Conti arriverà una telefonata che informerà del fatto che tutta la merce del grande magazzino è stata ritrovata...

che cosa sta succedendo?

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto