Le trame de Il Segreto relative alle puntate che gli affezionati assisteranno da domenica 6 a sabato 12 ottobre dalle ore 16:10 su Canale 5 si soffermano sulla partenza di Saul Ortega e Julieta Uriarte e la bancarotta di Severo Santacruz. Nel dettaglio, Antolina insulterà Elsa davanti a tutti gli abitanti del borgo iberico riuniti in piazza mentre Alvaro racconterà ad Isaac la verità sulla finta gravidanza della moglie.

Dall'altro canto, Prudencio sarà indeciso se prestare 500 peseta a Lola. La giovane, infatti, gli ha chiesto un prestito per convolare a giuste nozze.

Il sergente Cifuentes crede nell'innocenza di Saul

Il dottor Zabaleta giustificherà la versione di Alvaro sulla gestazione di Antolina. Tuttavia, il sergente Cifuentes non crederà che Saul sia implicato nella morte dei Molero. A tal proposito, annuncerà a Carmelo che le indagini si concluderanno probabilmente con la confessione firmata dell'Ortega.

Intanto Isaac sbugiarderà la Ramos durante una cena con i coniugi Castaneda. Infatti le farà vedere la cartella clinica dove Alvaro attestava che era incinta di solo dodici settimane quando ha abortito. Tuttavia, Antolina continuerà a negare mentre il Guerrero non crederà più alle sue parole.

Severo chiede un prestito a Prudencio

Severo chiederà a Prudencio 300 peseta in prestito. A tal proposito, Carmelo sarà talmente preoccupato per la sorte del latifondista da farlo sorvegliare dallo sceriffo Meliton.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv Il Segreto

Intanto Maria accetterà di rimanere alla Villa dopo l'improvvisa partenza di Roberto. Adela, invece, sarà rimproverata di fornire ai suoi alunni insegnamenti contrari al regime. Il dottor Zabaleta, invece, indirizzerà Isaac verso Juanote, il presunto padre del bambino che attendeva la Ramos. Per questo motivo, il Guerrero si metterà subito sulla sua ricerca, tanto da abbandonare il borgo per qualche giorno.

Il Santacruz vicino alla bancarotta

Negli appuntamenti de Il Segreto (6-12 ottobre), Don Berengario suggerirà a Prudencio di concedere il prestito a Santacruz, altrimenti la sua azienda cadrà in rovina. Allo stesso tempo, Lola inizierà ad evitare l'Ortega mentre la Castaneda non vorrà che Esperanza e Beltran siano gli eredi della Montenegro. Severo, invece, chiederà al fratello di Saul qualche notizia sul prestito, se quest'ultimo non avesse ancora sentito il parere di Francisca.

Nel frattempo, alcuni sovversivi circonderanno la scuola, impedendo ad Adela di uscire fuori. La protesta, a questo punto, si sposterà al centro del paese dove la Montenegro si schiererà inaspettatamente dalla parte della moglie di Carmelo.

I coniugi Ortega si trasferiscono a Roma

I coniugi Ortega invieranno una lettera dove informeranno che sono giunti sani e salvi a Roma, mentre Dolores scoprirà che sua nuora ritarderà di qualche giorno il suo arrivo a casa.

Prudencio, invece, affronterà a muso duro Lola: più tardi accetterà di dare dei soldi al latifondista su ordine di Francisca. Intanto, Antolina e Elsa avranno un brutto litigio alla locanda. Infine, Meliton informerà Carmelo che il Santacruz naviga in cattive acque, mentre Marcela tenterà di riportare alla ragione la sua amica Antolina.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto