Non accenna a placarsi la polemica nata ieri, 20 novembre, tra due artisti amatissimi: Tiziano Ferro e Fedez. Il marito di Chiara Ferragni, in particolare, sembra non digerire le frecciatine che il collega gli ha lanciato a distanza su alcuni suoi vecchi testi che ha definito "atti di bullismo". Dopo aver coinvolto Fabri Fibra e alcune frasi poco carine che ha scritto proprio sul cantautore romano, il 30enne ha reso pubblica una campagna contro l'omofobia che ha fatto 5 anni fa con la ex Giulia Valentina.

Fedez ancora contro Ferro su Instagram

Sono passate meno di 24 ore da quando tutti i siti hanno riportato le dichiarazioni al veleno che Tiziano Ferro ha rilasciato su un collega che ha preso in giro la sua sessualità in alcuni testi: sebbene l'artista non abbia mai fatto il nome del destinatario del suo sfogo, tutti i giornalisti presenti alla conferenza stampa hanno tirato in ballo Fedez.

Il rapper ha immediatamente risposto a questo attacco attraverso alcune Stories, nelle quali ha chiarito il reale significato del brano "Tutto il contrario" ed ha fatto una proposta al cantante di Latina.

Il 30enne ha chiesto al collega di unirsi per mettere su un progetto che possa sensibilizzare i fan di entrambi su un tema così delicato come l'omofobia e il bullismo.

Dopo non aver ricevuto alcuna risposta, stamattina il marito di Chiara Ferragni ha pubblicato nuovi polemici post su Instagram per ribadire il pensiero che ha sull'attacco a suo parere ingiustificato che ha ricevuto. "Oggi trovo ancora il mio nome associato a parole come bullo e omofobo... In quella canzone ho scritto tutto il contrario di quello che penso.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Gossip Fedez

Mi stupisce il tempismo con cui è iniziata questa caccia alle streghe verso un mio testo di 10 anni fa".

Fedez, poi, ha lanciato una frecciatina non da poco quando ha tuonato: "Mi domando se Tiziano Ferro perdoni i testi omofobi solo a Fabri Fibra con cui ha duettato. Non ce l'ho con lui, ma lo faccio per dimostrare che ieri è voluta combattere la mia persona e non l'omofobia". Il cantante, poi, ha condiviso sul suo profilo alcuni stralci dei brani del collega rapper che considera offensivi tanto quanto il suo.

Il saluto a Giulia Valentina

Fedez ha proseguito nel suo sfogo social, citando quello che secondo lui è il vero motivo per il quale Ferro l'avrebbe preso di mira: "Quella mia canzone l'avevi già ascoltata e ti era scappato un sorriso. A te non è andata giù una mia rima sulla tua presunta evasione fiscale da 3 milioni di euro, che non ha niente a che vedere con temi delicati come omofobia e bullismo".

Il rapper si è detto dispiaciuto del fatto che Tiziano non abbia accolto la sua proposta di unirsi per combattere chi veramente pratica bullismo nei confronti di chi è diverso.

In conclusione, l'ultima Stories che il cantante ha dedicato a questa faccenda è la locandina di una campagna contro l'omofobia che lui ha creato assieme alla fidanzata dell'epoca 5 anni fa.

"Ciao Giulia", ha aggiunto Fedez accanto all'immagine della Valentina, con la quale ha ideato un'iniziativa a favore dell'amore libero nel 2014.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto