Stanno facendo molto scalpore le dichiarazioni che Tiziano Ferro ha rilasciato qualche ora fa a Milano durante un incontro con la stampa. Il cantautore, oltre a presentare il nuovo album "Accetto miracoli", ha espresso dei netti pareri su alcuni colleghi molto in vista: Ultimo, che ha definito la più bella sorpresa di quest'anno, e Fedez, al quale ha rimproverato degli attacchi indiretti alla sua sessualità.

Tiziano Ferro e Fedez: botta e risposta su un testo di 10 anni fa

Sembra non esserci molta simpatia tra due artisti italiani amatissimi dal pubblico: Tiziano Ferro e Fedez.

Oggi, 20 novembre, il cantautore di Latina si è tolto più di un sassolino dalla scarpa nei confronti del collega che in passato l'avrebbe preso ripetutamente in giro sulla sua omosessualità. Durante un incontro con i giornalisti per la presentazione del suo nuovo album (in uscita venerdì 22), il romano ha affrontato un tema a lui molto caro quando ha detto: "Mi si tira spesso in ballo, e finché si scherza va bene. Mi spiace quando queste cose sono legate al sentimento e alla sessualità".

Tiziano, poi, ha fatto un chiaro riferimento al marito di Chiara Ferragni quando ha aggiunto: "Se un idolo dei ragazzini mi prende in giro, è un atto di bullismo.

Serve una legge contro l'odio perché le parole sono importanti. Bisogna imparare a dire le cose". Anche se non l'ha mai citato direttamente, Ferro ha confermato che stava parlando anche di Fedez in questa circostanza.

Il rapper ha risposto tramite alcune Instagram Stories, nelle quali ha affermato che il testo incriminato risale a più di 10 anni fa, quando ancora non era famoso: "A 19/20 anni si è persone diverse e ci si esprime in termini completamente diversi.

Non ho mai pensato che quella canzone potesse averlo offeso e mi dispiace, non era mia intenzione".

Il brano che pare aver fatto arrabbiare tanto Tiziano, si intitola "Tutto il contrario" dove Fedez di lui ha scritto: "Mi interessa che Ferro abbia fatto outing? Ora so che ha mangiato più wurstel che crauti".

Parole di stima tra Ferro e Ultimo

Se per Fedez sembra non nutrire molta stima per quello che ha scritto di lui in passato, è per Ultimo che Tiziano Ferro ha avuto belle parole durante la conferenza stampa di oggi.

"È arrivato questo ragazzino di 20 anni, della provincia di Roma, e si è preso tutto. Riempie gli stadi e ci spiega che chi scrive e canta cose sincere, fa tombola. Per me, lui è stata la più bella notizia di quest'anno, perché sento che gioca nella mia stessa squadra. Mi ricorda che quando fai le cose con sincerità e sei vicino alle persone, i risultati sono di un certo tipo".

Il cantautore romano ha apprezzato a tal punto i complimenti del collega, che gli ha risposto così su Instagram: "Grazie per le tue parole. In un mondo dove ognuno pensa al proprio giardino, questa tua controtendenza mi ha fatto sentire bene".

"Buona fortuna per tutto", ha concluso il 23enne con chiaro riferimento al nuovo progetto discografico che sta lanciando Ferro in questi giorni.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!