Oggi, mercoledì 4 dicembre, è partita la 62esima edizione dello Zecchino D'Oro in onda su Rai 1. Alla conduzione del Festival dei più piccoli c'è Antonella Clerici, che ha svelato di essere molto soddisfatta di ricominciare la sua avventura dopo le polemiche emerse a seguito del suo allontanamento dalla tv. Di recente la presentatrice è stata ospite a Verissimo, programma di Canale 5 condotto da Silvia Toffanin, e ha sfogato tutto il suo dolore e i suoi pensieri una volta che ha scoperto di essere stata esclusa dalla conduzione dei programmi della rete ammiraglia di Viale Mazzini.

Lo Zecchino D'Oro, la Clerici fa un discorso di apertura

Antonella Clerici è entrata all'interno dello studio del Teatro Antoniano di Bologna circondata dai bambini in gara e ha espresso tutta la sua felicità. "E' bello, devo dire la verità, ricominciare da qui. Credo che nulla accada per caso, e che lo Zecchino D'Oro è un po' nel mio destino, dai tempi delle Tagliatelle di nonna Pina" ha dichiarato la conduttrice di Legnano. Per silenziare qualsiasi tipo di polemica futura sulla tipologia di programma che ha presentato oggi pomeriggio, rispetto al passato, ha aggiunto: "Oggi sono davvero convinta di stare al posto giusto nel momento giusto.

Dunque, grazie a tutti voi". Dichiarazioni, quelle della Clerici, che non sono passate inosservate e dimostrano che dopo un periodo buio possono arrivare delle grandi occasioni importanti che potranno dare una svolta positiva.

Antonella Clerici su La prova del cuoco: 'Non ci torno'

Antonella Clerici, intervistata da Tv Sorrisi e canzoni, ha rilasciato alcune dichiarazioni su La prova del cuoco: "Ho sempre detto che a La prova del cuoco, così com'è, non torno, perché l'ho già fatta. Vedremo gli sviluppi e le esigenze della Rai".

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Gossip

Poi, la Clerici ha svelato che non tornerebbe alla conduzione dell'amato cooking show di Rai 1 per portare rispetto a Elisa Isoardi. Inoltre, la frizzante conduttrice bionda ha svelato di aver sofferto molto il distacco da Viale Mazzini: "Questa azienda è casa mia. Lavoro qui dal 1986 ed è normale che ci siano momenti di alti e bassi, per tutti: c'è stato un momento in cui lavoravo moltissimo, c'è stato il momento di Carlo ed ora tocca ad Amadeus. L'importante è dedicarmi ai progetti che mi piacciono, mi divertano e che siano giusti per me".

Infine, la Clerici ha raccontato ai microfoni di Tv Sorrisi e canzoni che ha recuperato i rapporti con la Rai e che il periodo di stallo le è servito per avere le idee più chiare sui suoi progetti. Ora, la bella cinquantaquattrenne si dice ottimista, più serena e lasciando fare alla vita tutto ciò che è giusto e meglio per lei.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto