Chiara Biasi è finita al centro di una vera e propria bufera mediatica, ma dopo le polemiche che l’hanno travolta, l'influencer friulana ha rotto il silenzio. L'1 dicembre è andata in onda una nuova puntata de Le Iene e la Biasi è stata messa nel mirino per uno scherzo. La giovane ha creduto che le foto fatte per una campagna pubblicitaria fossero state modificate a tal punto da rovinare la sua immagine. Dopo aver dato vita ad una discussione con gli autori dello shooting, la Biasi ha pronunciato la frase 'incriminata': “Io per 80 mila euro non mi alzo nemmeno dal letto al mattino e mi pettino”.

Parole che hanno fatto in poche ore il giro del web e, anche negli account ufficiali social del programma targato Mediaset, i telespettatori hanno espresso la propria indignazione.

La replica: ‘Mi mantengo da dieci anni’

Dopo le polemiche che hanno travolto Chiara Biasi, la diretta interessata ha rotto il silenzio. Attraverso una Instagram Stories, la friulana ha invitato le persone a stare calme. Poi ha cercato di difendersi dalle pesanti accuse ricevute sui social: “Mai sputerei sul denaro. Anche perché lavoro e mi mantengo da dieci anni”.

Chiara Biasi ha spiegato che il suo gesto non era per snobbare la cifra del contratto firmato, ma una protesta contro il ruolo assegnatogli. Per la precisione la ragazza ha dichiarato di non voler diventare famosa per essere seduta su un water o per volare su un assorbente: “È come se vi facessero il gioco ‘Ti do 100€ se mangia la c***a’, ma anche no, grazie”.

Nonostante la giovane abbia fatto chiarezza sul significato delle sue parole, le critiche sul web sembrano non placarsi. All’indirizzo di Chiara Biasi sono arrivati tantissimi commenti negativi. Addirittura la vicenda legata alla frase infelice pronunciata è tra gli argomenti più discussi della giornata sui social.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Gossip

La reazione del web

Quello che doveva essere uno scherzo, sta assumendo i contorni di un’arma a doppio taglio. La polemica che ha investito Chiara Biasi potrebbe compromettere seriamente la popolarità della ragazza sui social. La giovane ad oggi vanta di oltre 2 milioni e mezzo di follower. Dunque sarebbe un duro colpo se, dopo le sue parole, alcuni utenti smettessero di seguirla per protesta. Su Instagram un utente ha lanciato una proposta a tutti i seguaci della Biasi: “Sarebbe bello un defollow di massa, vedi poi come si alza anche per meno”.

Tra i vari commenti al vetriolo, c’è anche chi ha invitato la ragazza a fare un bagno di umiltà. Infine, un telespettatore ha bacchettato duramente il comportamento dell’influencer: “Cara Chiara, se avevi paura di fare una figuraccia con quella campagna pubblicitaria, credimi l’hai fatta con questa frase”.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto