Nella puntata dell'8 dicembre di Domenica Live, programma pomeridiano in onda su Canale 5 condotto da Barbara D'Urso, si è discusso di nuovo della querelle tra Paola Caruso e l'ex compagno Moreno Merlo. Questa volta, è toccato alla showgirl replicare alle accuse di Moreno che nell'ambito della sua ultima ospitata ha denunciato pubblicamente il comportamento scorretto che la Caruso avrebbe tenuto nei suoi confronti. La versione di Paola è ben diversa: Moreno l'avrebbe registrata di nascosto e avrebbe falsificato il referto medico, nel quale testimoniava le aggressioni fisiche.

I retroscena sulle presunte aggressioni e sulla madre di Merlo

Paola Caruso si è presentata di nuovo nello studio di Domenica Live e ha esordito così: "Ho denunciato Moreno perché mi registrava". A quanto pare, stando alle parole della soubrette calabrese, sarebbe stato l'ex compagno Moreno Merlo ad aver raccontato delle falsità in merito alla loro burrascosa relazione. Sulle presunte aggressioni reciproche, testimoniante in diretta dal ragazzo, Paola ha spiegato: "Io ho un referto dell'ospedale, in aula non serve a nulla quello dell'ambulanza.

Deve essere refertato, io ho la prova. Il giorno dopo, lui era sotto casa mia e non aveva alcun segno in faccia". Secondo la showgirl, era lei a pagare tutto ogni volta che veniva documentato nelle foto poi pubblicate su Instagram. Dopodiché, è passata a parlare della madre di Moreno: "Io sono una signora e non volevo nemmeno metterla in questo calderone per una questione di delicatezza". Dunque, la donna ha ripercorso la loro conoscenza fino a raccontare un avvenimento che l'avrebbe fatta molto pensare: "Era il battesimo di Michele, siamo andati a fare shopping e io le avevo comprato un abito.

Quando siamo andati in cassa, mi ha detto che non aveva la carta di credito, ed io ho pagato una cifra notevole per i vestiti della madre che non mi sono mai stati restituiti. Questo però non le bastava, lei voleva un abito più importante. Io ho scritto al negozio affinché le facessero lo sconto, lei voleva che andassimo insieme a prendere l'abito. Io le ho detto che non potevo, e così si è offesa".

La verità della Caruso sulla lite con l'ex fidanzato

Barbara D'Urso ha mostrato un filmato fuori onda in cui aveva parlato Moreno, dicendo di essere stato attaccato da Paola Caruso. La showgirl ha poi replicato: "Tutte le coppie litigano, ma questa la chiami aggressione?". Inoltre, le accuse di Moreno non sono terminate qui: "Paola mi impediva di uscire con i miei amici". La risposta della Caruso a tali insinuazioni non è tardata ad arrivare: "Se tu stai con me, ti prendi la responsabilità di stare con una donna con un figlio".

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Infine, la soubrette calabrese ha concluso con un sonoro: "Ci vediamo in tribunale".

Segui la nostra pagina Facebook!