23:36 - Giulia è la seconda eliminata di questa 9ª puntata di Masterchef Italia.

23:28 - l'ultima sfida di questa puntata è un duello tra Davide e Giulia. Devono cucinare un altro piatto di Alfonso ed Ernesto Iaccarino: spaghetto mediterraneo con sgombro in carpione. In questo caso la ricetta non gli viene spiegata: i concorrenti dovranno capirla semplicemente assaggiando il piatto. Avranno a disposizione il cestino della spesa con tutti gli ingredienti, ma con una difficoltà: tra questi saranno presenti degli intrusi, che non dovranno essere assolutamente utilizzati durante la preparazione.

Per realizzare il tutto avranno 30 minuti di tempo.

23:27 - nella prima parte del Pressure Test si salvano Marisa e Francesca.

23:07 - per il Pressure Test sono presenti due ospiti speciali: Alfonso ed Ernesto Iaccarino, del ristorante due stelle Michelin Don Alfonso. I due, padre e figlio, sono gli unici ad aver aperto almeno un ristorante in tutti i continenti del globo. Per questa prova hanno portato un piatto che è il loro cavallo di battaglia: il Vesuvio di Rigatoni. I quattro concorrenti al Pressure Test dovranno riprodurlo, ma la preparazione sarà a coppie: Davide e Giulia contro Francesca e Marisa.

Davide e Francesca hanno la possibilità di conoscere la ricetta dai due chef stellati del Don Alfonso e saranno proprio loro a iniziare la preparazione. Giulia e Marisa, invece, dovranno proseguire conoscendo solamente poche informazioni. Per realizzare il tutto avranno 45 minuti di tempo.

23:02 - è Beppe Sala, il sindaco di Milano, ad annunciare la brigata vincitrice, che è la Rossa. Vince con 18 punti, contro i 15 dei Blu.

Quest'ultimi finiscono al Pressure Test.

22:32 - in questa puntata la prova in esterna è ambientata i due ristoranti di Brera, noto quartiere del centro storico di Milano. Qui le due brigate dovranno sostituire quelle dei due ristoranti. Di seguito la suddivisione delle squadre:

  • Ristorante Santa Virginia, Brigata Rossa, menù di carne: Nicolò (capo brigata), Maria Teresa, Luciano e Antonio;
  • Ristorante Da I Gemelli, Brigata Blu, menù di pesce: Giulia (capo brigata), Davide, Marisa e Francesca.

Per realizzare la linea avranno un'ora di tempo, per completare il servizio due ore.

22:24 - Vincenzo è il primo eliminato di stasera,

22:20 - i tre peggiori, invece, sono quelli di Luciano, Vincenzo e Francesca.

22:19 - il piatto migliore dell'Invention Test è quello di Giulia. La ragazza sarà capo brigata nella prova in esterna.

21:51 - per l'Invention Test Davide si reca insieme ai giudici nella MasterRoom. Il tema di questa prova è la cucina di lago e i piatti protagonisti saranno quelli cucinati da Davide Caranchini, chef stellato del ristorante Materia di Cernobbio (Como). I piatti sono tre, suddivisi per grado di difficoltà, e Davide avrà come vantaggio quello di poterli assegnare agli altri concorrenti e ovviamente a sé stesso.

Di seguito le suddivisioni:

  • Trota in carpione (facile): Nicolò, Antonio e Giulia;
  • Salmerino, testa di vitello e maionese al pepe sansho (medio): Davide, Marisa e Vincenzo;
  • Pesce gatto cotto in argilla (difficile): Luciano, Francesca e Maria Teresa.

Per realizzare il piatto, gli aspiranti chef hanno un'ora di tempo.

21:39 - ad assaggi terminati, il migliore della Mistery Box è Davide.

21:33 - i tre piatti scelti dai giudici per la Mistery Box sono quelli di Antonio, Luciano e Davide.

21:18 - per la Mistery Box i concorrenti, sotto la scatola, trovano cinque tipologie di farina, abbinate al proprio corrispettivo di latte: farro, soia, riso, cocco e canapa.

Ogni aspirante chef dovrà cucinare un piatto, utilizzando un'accoppiata farina/latte e rendendo questi due ingredienti i veri protagonisti. La tipologia di cottura, però, non potrà essere casuale, infatti viene assegnata a ogni concorrente a sorte. Ecco gli abbinamenti;

  • Cottura a vapore: Francesca, Antonio, Luciano;
  • Cottura sauté: Vincenzo, Marisa, Giulia;
  • Bollitura: Davide, Maria Teresa, Nicolò.

Per fare la spesa i concorrenti hanno due minuti di tempo, per cucinare il piatto 45.

Diretta Masterchef Italia, 9ª puntata: giovedì 13 febbraio

Nono appuntamento con Masterchef Italia, il cooking show con protagonisti Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli.

Nell'episodio odierno, di giovedì 13 febbraio, è prevista la presenza di tre ospiti speciali: gli chef stellati Davide Caranchini e Alfonso ed Ernesto Iaccarino. Per la prova in esterna, invece, si rimarrà a Milano, nel cuore del quartiere di Brera.

Masterchef Italia, anticipazioni: prova in esterna nel quartiere di Brera a Milano

La puntata di oggi, 13 febbraio, inizierà come di consuetudine con la Mistery Box. Sotto la scatola i concorrenti in gara troveranno cinque tipologie differenti di farina, abbinate al latte della stessa tipologia. Quale piatto dovranno realizzare? Per l'Invention Test, invece, l'ospite sarà lo chef stellato Davide Caranchini e il tema della prova sarà la cucina di lago.

Per la prova in esterna, invece, si rimarrà a Milano, precisamente nel quartiere di Brera. Le due brigate verranno dislocate in due ristoranti noti della zona (il Da I Gemelli e il Santa Virginia) e proprio qui nascerà la sfida a colpi di comanda: chi la spunterà? Per il Pressure Test è prevista la presenza di altri due ospiti: gli chef stellati Ernesto e Alfonso Iaccarino.

Segui la pagina Masterchef
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!