Nella puntata di domenica 16 febbraio di Live-Non è la d'Urso, programma serale condotto da Barbara D'Urso su Canale 5, Morgan è tornato a parlare della dura lite con Bugo al Festival di Sanremo e lo ha fatto con una piccola orchestra. L'ex frontman dei Bluvertigo ha riproposto l'arrangiamento che l'orchestra del Festival avrebbe respinto per la serata delle cover. L'artista milanese, inoltre, ha fatto un appello al suo amico Bugo per tornare a suonare con lui.

Morgan parla di Bugo a Non è la d'Urso

A inizio puntata di Live-Non è la d'Urso, Morgan ha rivolto lo sguardo verso la telecamera e ha dichiarato rivolgendosi a Bugo: "Parlo con te: sei primo in classifica, sono contento per te. Ti ho visto felice. Hai avuto quello che volevi". Dopodiché, il cantautore milanese ha aggiunto, sempre rivolgendosi all'amico con cui ha litigato al Festival di Sanremo: "Se chiedi scusa a Sergio Endrigo, io chiedo scusa a te e poi suoniamo insieme. Oggi ti ho mandato un messaggio e tu non mi hai risposto".

Come la prenderà Cristian Bugatti, in arte Bugo? Accetterà di fare pace con il suo amico oppure chiuderà il rapporto per sempre? Chissà, per ora non è ancora dato saperlo. Nel frattempo, Barbara d'Urso ha lanciato una provocazione a Bugo: "Ho come il sospetto che lo staff di Bugo non lo farà mai venire da me. Sono troppo popolare per loro, sono troppo ironica. Bugo io ti invito qua. Scommettiamo che non vieni?".

Dichiarazioni, quelle della padrona di casa, che suonano come delle frecciatine velate. Forse la conduttrice partenopea si riferiva al fatto che Bugo abbia accettato di andare come ospite nei programmi targati Rai? Infatti, il cantautore classe 1973 si è presentato ieri pomeriggio a Domenica In e lo scorso 15 febbraio all'auditoriom Rai di Napoli per il programma Una storia da cantare.

Luciana Colnaghi e il figlio Morgan a Non è la d'Urso

Marco Castoldi, in arte Morgan, ha incontrato sua madre Luciana Colnaghi negli studi di Live-Non è la d'Urso. I due non si vedevano da anni, ma si sono sempre tenuti in contatto. Dopodiché l'ex frontman dei Bluvertigo ha spiegato che ha ereditato il carattere e la passione per la musica da sua madre Luciana. Quest'ultima ha poi espresso il suo parere sulla lite tra Bugo e suo figlio a Sanremo, dichiarando di sentirsi responsabile. Lui l'ha confortata dicendo: "Non ti devi sentire in colpa, era un commento giusto. Lei è un'ottima pianista, e quindi è severa nei giudizi, ma ci azzecca sempre".

Nonostante ciò, la madre ha rimproverato il figlio per aver cambiato il testo del brano presentato al Festival di Sanremo: "Bugo aveva paura, lo hanno tirato dentro. Lui è più timido di te".

Segui la nostra pagina Facebook!