Uno storico protagonista della famosa telenovela Una vita, negli episodi italiani in programma su Canale 5 prossimamente, commetterà l’ennesima atrocità. Samuel Alday (Juan Gareda) dopo non essere riuscito a sposare Lucia Alvarado (Alba Gutierrez), si vedrà costretto ad affrontare un grosso problema. Il fratello di Diego sarà messo nuovamente alle strette dallo strozzino Jimeno Batan (Juan Carlos Talavera), per non avergli fatto avere il denaro che gli ha dato in prestito. Il figliastro di Ursula Dicenta riuscirà a trovare il modo per eliminare il suo ricattatore, uccidendolo proprio quando avrebbe dovuto eseguire una terribile richiesta dell’uomo a causa dei suoi guai finanziari.

Una Vita, spoiler: Samuel abbandonato all’altare, Jimeno furioso

Le anticipazioni spagnole delle puntate che verranno trasmesse sul piccolo schermo italiano nelle prossime settimane di programmazione, svelano che Samuel ancora per molto farà i conti con lo strozzino Jimeno Batan. Tutto inizierà quando il fratello di Diego farà una pessima figura, proprio nel momento in cui sarà convinto di avere tutte le carte in regola per poter mettere le mani nell’eredità di Lucia. Quest’ultima, nell’istante in cui dovrà pronunciare il fatidico “Sì lo voglio”, non ci penserà due volte ad abbandonare sull’altare il figliastro di Ursula. La cugina di Celia rinuncerà a diventare la moglie del minore degli Alday a causa di Telmo, che entrerà in chiesa senza avere indosso i suoi soliti abiti talari.

Agendo in tale maniera, la Alvarado ovviamente scatenerà la furia del suo promesso sposo, che si scaglierà contro di lei arrivando addirittura ad aggredirla. Mentre Lucia sarà convinta di aver fatto la scelta giusta, ovvero di voler rimanere al fianco del Martinez, il figlio del defunto Jaime tornerà ad essere sottomesso da Jimeno. Quest’ultimo andrà su tutte le furie poiché Samuel non gli ha ancora saldato il debito contratto con lui e farà una crudele richiesta allo stesso.

La morte di Batan, il fratello di Diego lascia Acacias 38

Nello specifico il pericoloso usuraio ordinerà al minore degli Alday di macchiarsi le mani di sangue se non vorrà più averlo nella sua vita. Per sbarazzarsi del suo ricattatore, il cognato di Blanca avrà il compito di porre fine all’esistenza della figlia di un politico. A gran sorpresa il fratello di Diego, pur avendo sempre dimostrato di non avere alcun scrupolo, non avrà il coraggio di commettere un nuovo omicidio.

A questo punto Samuel, deciso a mettere fuori gioco Jimeno, gli tenderà una trappola riuscendo finalmente nella sua difficile impresa. Ebbene sì, l’unico Alday rimasto ad Acacias 38 metterà la parola fine alle continue minacce di Batan facendolo morire sul colpo. Il misterioso decesso di quest’ultimo stravolgerà l’intera cittadina spagnola, mentre Telmo sospetterà che il responsabile della tragedia possa essere il fratello di Diego poiché nel momento del delitto si trovava con il defunto strozzino. Infine il figliastro della Dicenta, quando non avrà più nulla da temere, se ne andrà via dal quartiere iberico, ma un salto temporale di ben dieci anni segnerà il suo ritorno in scena: Samuel ricomparirà nelle vicende della soap in compagnia della nuova moglie Genoveva Salmeron.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Una Vita
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!