E’ sempre piacevole per i fan della telenovela Il Segreto, seguire le avventure ambientate a Puente Viejo. Gli spoiler degli episodi che andranno in onda su Canale 5 dal 30 marzo al 4 aprile 2020, dicono che si sentirà parlare nuovamente di Saul Ortega. Il marito di Julieta Uriarte si metterà in contatto con il fratello Prudencio, facendogli recapitare una missiva da Roma. Il malvagio Fernando Mesia invece, dopo essere riuscito a sopravvivere alla devastante deflagrazione di un ordigno esplosivo desterà terrore ai Castaneda.

Nello specifico il figlio del defunto Olmo rapirà Esperanza e Beltran, prelevandoli dal collegio in cui si trovavano.

Il Segreto, spoiler: Prudencio contattato da Saul, Esperanza e Beltran rapiti

Intrighi e colpi di scena non si faranno di certo attendere, nelle puntate de Il Segreto in programma in Italia da lunedì 30 marzo a sabato 4 aprile 2020. Dalle anticipazioni si evince che mentre tutti gli abitanti del quartiere temeranno il peggio, Severo e Carmelo faranno il possibile per evitare che l’intero borgo iberico venga inondato dalle sue acque.

Nel contempo Prudencio dopo essersi sposato con Lola, riceverà una lettera inaspettata da parte del fratello Saul, invece il sottosegretario Garcia Morales svelerà quali sono le sue reali intenzioni a Raimundo. Il perfido colonnello farà sapere all’Ulloa di odiare tutti i cittadini di Puente Viejo, poiché a causa di Fernando crede che siano i responsabili del decesso di sua nipote Maria Elena Casado.

Successivamente Mauricio radunerà diversi uomini, con l’obiettivo di riuscire a scoprire dove si nasconde Fernando Mesia. Quest’ultimo in effetti si rivelerà essere sopravvissuto all’esplosione dell’ordigno azionato da Maria Castaneda, in un vecchio monastero. Ben presto la sorella di Matias si preoccuperà abbastanza e capirà che il suo ex marito è ancora vivo, precisamente quando sequestrerà Beltran ed Esperanza.

Garcia affronta Fernando, il tenente Cepeda annuncia la distruzione del paese

In seguito Garcia Morales dopo aver scoperto di essere stato ingannato da Fernando, troverà il coraggio di affrontarlo. Ancora una volta il figlio del defunto Olmo si difenderà, facendo sapere al suo nuovo nemico di essere disposto a far scoppiare un’altra bomba. Intanto ci sarà una svolta per Don Berengario e Marina: il sacerdote farà sapere ai suoi parrocchiani di aver deciso di iniziare una nuova vita al fianco della sua ex fiamma. Garcia Morales non avrà altra scelta oltre a quella di arrendersi, a causa delle crudeli intenzioni del Mesia, mentre Irene consiglierà al marito di tornare a produrre le gallette.

A questo punto Carmelo apparirà perplesso quando il suo migliore amico Severo, gli farà sapere di voler riaprire la sua fabbrica. Purtroppo nelle trame dello sceneggiato tornerà ad esserci tensione, nell’istante in cui il tenente Cepeda comunicherà al Leal che tra poche ore la cittadina iberica verrà sommersa dalle acque della diga che lui stesso ha realizzato. Infine Francisca farà fatica a nascondere il suo immenso dispiacere per aver appreso che lo storico quartiere a breve scomparirà, invece Il sottosegretario Garcia Morales all’ultimo momento rinuncerà a recarsi in Andalusia.

Segui la nostra pagina Facebook!