Ieri sera si è concluso il Grande Fratello Vip, che ha visto la vittoria a sorpresa di Paola Di Benedetto e l'eliminazione ad un soffio dal podio di Antonella Elia. A tal proposito, l'ex soubrette è stata protagonista di un vivace scontro con Licia Nunez una volta arrivata in studio dopo aver perso al televoto contro Sossio Aruta.

Grande Fratello Vip, Antonella: scontro con gli ex gieffini

Antonella è stata l'indiscussa protagonista della quarta edizione del Gf Vip, che si è conclusa con la vittoria di Paola Di Benedetto su Paolo Ciavarro. A tal proposito, la sesta classificata del Reality Show è intervenuta in studio, dove è stata accolta dagli ex compagni di avventura, i quali hanno espresso feroci critiche nei confronti dell'ex soubrette di Mike Bongiorno.

Scendendo nel dettaglio, la Elia si è scontrata con gli ex gieffini, con i quali aveva un conto in sospeso. Il più agguerrito è apparso Antonio Zequila, che ha ammesso candidamente di essere felice che la donna non abbia vinto il reality show, aggiungendo queste testuali parole: "Finalmente ha vinto la perfidia sul vittimismo." Poi, Alfonso, che ha condotto magistralmente ultima puntata in compagnia di Pupo e Wanda, in collegamento dalla sua abitazione a Como, ha domandato ad Antonella se volesse chiarire con Licia dopo le vicissitudini che le avevano viste protagoniste nella casa di Cinecittà.

Licia si scontra con la Elia in diretta

L'ex soubrette di Mike Bongiorno ha detto di provare pena per Licia.

Parole, che hanno scatenato l'ira funesta dell'attrice, che si è scagliata senza mezzi termini contro la sua ex ormai amica. Nel dettaglio, la Nunez ha detto che Antonella aveva preteso di essere sua amica anche quando era indifendibile, mentre lei non aveva mai provato niente per lei. Inoltre, ha ricordato di un episodio, in cui la Elia aveva affermato di essere contenta del suo malore, tanto da sentenziare queste testuali parole: "Vergognati.

Sei ridicola". Ed ecco, che la reazione dell'ex inquilina del Grande Fratello Vip non si è fatta attendere, tanto da minacciarla di strapparle i capelli, nonostante fossero in diretta.

Alfonso Signorini difende l'ex soubrette

Poi è toccato il turno di Rita Rusic, che è sbottata contro la Elia, dimostrandosi di essere contenta che non abbia vinto il montepremi.

Infatti, la produttrice ha dichiarato che non poteva vincere un'immagine del genere, tanto da essere arrivata in finale solo perché quest'anno c'erano sei e non cinque posti liberi per la finale. Ed ecco, che nella discussione è intervenuto Alfonso Signorini, che ha voluto fare chiarezza una volta su tutte sulle voci, che lo avevano accusato di proteggere l'ex soubrette. A tal proposito, ha riferito: "È facile bacchettare, ma più difficile capire".

Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la pagina Reality Show
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!