"Escape Plan - Fuga dall'inferno" è la proposta televisiva di Rete 4 per la prima serata di venerdì 1 maggio. Il film del 2013, diretto da Mikael Håfström, unisce per la prima volta Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger nelle vesti di protagonisti assoluti. La pellicola racconta la storia di Ray Breslin (Stallone), esperto di massima sicurezza delle strutture penitenziarie che, infiltrato sotto copertura, evade dalle prigioni per scoprire le falle nel sistema. Nel suo ultimo lavoro Ray viene ingannato e incastrato all'interno del carcere 'La Tomba', dove troverà in Emil Rottmayer (Schwarzenegger) un fedele alleato per pianificare la fuga.

A completare il resto del cast anche Jim Caviezel, Vincent D'Onofrio, 50 Cent, Vinnie Jones e Sam Neill.

Trama di 'Escape Plan - Fuga dall'inferno'

Ray Breslin è un esperto di fama mondiale in tema di sicurezza delle strutture penitenziarie. Ha trascorso metà della sua vita come infiltrato all'interno delle carceri, da cui evade per testarne l'efficienza ed evidenziare eventuali falle. Quando ormai sta pensando di ritirarsi un'offerta allettante lo porta ad accettare un ultimo ma difficile incarico: testare il penitenziario segreto dal nome "la Tomba". Tutto è pronto per il suo trasferimento, ma qualcuno non va per il verso giusto. Ray si accorge che la struttura non rispetta i protocolli di sicurezza e si rivolge al direttore del penitenziario Willard Hobbes per interrompere la sua copertura.

Ben presto, però, si accorge di essere stato ingannato e incastrato. Quando tutto sembra perduto, Ray trova nel detenuto Emil Rottmayer un fedele alleato che lo porta ad escogitare un piano per evadere dalla prigione. Breslin scopre che la Tomba è stata costruita all'interno di un'enorme nave cargo e, grazie all'aiuto del medico della prigione, pianifica la fuga.

Parallelamente, al di fuori del penitenziario, si svolge un'indagine da parte dei suoi collaboratori per scoprire chi ha voluto rinchiuderlo lì.

Il cast: attori e personaggi

I produttori di 'Escape Plan' volevano per il ruolo del protagonista una star del Cinema d'azione. Inizialmente per il ruolo di Ray Breslin fu contattato Bruce Willis, che tuttavia declinò l'offerta.

A manifestare il suo interesse per la pellicola subentrò Arnold Schwarzenegger che, alla fine, preferì dedicarsi al film 'The Last Stand - L'ultima sfida'. La produzione, così, ripiegò su Sylvester Stallone per il ruolo del protagonista. Sennonché qualche mese dopo, Schwarzenegger, persuaso proprio da Stallone, accettò di rientrare nel progetto interpretando il detenuto Emil Rottmayer. Nel cast sono presenti Jim Caviezel, nei panni del direttore della 'Tomba' Willard Hobbes, Vincent D'Onofrio, che interpreta l'avido collega del protagonista Lester Clark, 50 Cent, nel ruolo del collaboratore Hush e Sam Neill nei panni del Dottor Kyrie. Nel film figurano anche Amy Ryan (Abigail Ross), Caitriona Balfe (Jessica Miller), Vinnie Jones (Drake), Matt Gerald (Roag) e Faran Tahir (Javed).

Curiosità sul film

"Escape Plan" è il primo film che vede Stallone e Schwarzenegger recitare insieme come protagonisti assoluti. Il produttore Mark Canton, entusiasta dell'ingaggio dell'attore austro-americano, ha paragonato la collaborazione fra i due attori a quella fra Al Pacino e Robert De Niro in 'Heat - La sfida'. La pellicola, che inizialmente avrebbe dovuto chiamarsi 'The Tomb' (come il carcere in cui viene rinchiuso Ray), è stata girata quasi interamente in una ex struttura Nasa a New Orleans. Durante le riprese, spesso molto complicate, Sylvster Stallone si è infortunato il tendine del piede destro e per medicarlo sono stati necessari ben 70 punti. Il film ha avuto due sequel: "Escape Plan 2 - Ritorno all'inferno" (2018) e "Escape Plan 3 - L'ultima sfida" (2019).

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Cinema
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!