Continua ad avere successo lo sceneggiato di origini turche intitolato DayDreamer - Le ali del sogno. Si tratta della Serie TV che vede protagonisti l’attore Can Yaman, nei panni di un fotografo di fama mondiale, e Demet Özdemir in quelli di una ragazza che sogna di diventare scrittrice e di vivere nelle Galapagos.

Nella puntata che verrà trasmessa sulla rete ammiraglia Mediaset il 23 giugno 2020, Can Divit farà ingelosire Sanem Aydin, quando comincerà ad occuparsi insieme a lei di una nuova compagna pubblicitaria con la modella Arzù Tas (Ayşe Akın). Dalle anticipazioni si evince che la neoassunta della Fikri Harika si infastidirà parecchio, non appena la giovane farà degli apprezzamenti al suo datore di lavoro.

A causa della troppa gelosia, infatti, la sorella di Leyla farà cadere la ragazza appositamente.

Daydremer, trama del 23/06: la modella Arzù cade a causa di Sanem

Gli spoiler provenienti dalla Turchia su ciò che succederà nel corso del decimo episodio della commedia romantica in onda martedì 23 giugno 2020, sono avvincenti. Per iniziare la nuova campagna pubblicitaria con protagonista Arzù si svolgerà a casa di Can.

Durante il servizio fotografico realizzato nel giardino della dimora dei Divit, la modella dimostrerà di essere una persona arrogante e maleducata poiché avrà un pessimo atteggiamento nei confronti di tutto lo staff. Pur essendo l’assistente, Sanem provocherà la caduta di Arzù di proposito non appena la vedrà parecchio attratta dal suo datore di lavoro.

Can rimprovera la Aydin, Emre continua a tramare contro la propria azienda

Il gesto scorretto fatto dalla Aydin non piacerà affatto al primogenito di Aziz, visto che la rimprovererà e sceglierà di non rivolgerle più la parola. Can, infatti, deciderà di rapportarsi con l’aspirante scrittrice soltanto per questioni di lavoro. Prima di andarsene via, Sanem si scaglierà contro il fotografo accusandolo di essersi intromesso nella sua vita privata.

A questo punto il figlio maggiore del Divit si dirà disposto ad aiutare il suo amico avvocato Metin a creare una campagna di beneficenza a favore delle donne.

Successivamente Emre cercherà di sabotare il sopralluogo in grado di far vincere alla sua azienda di famiglia un contratto con un’azienda cosmetica internazionale. Ancora una volta il contabile della Fikri Harika per ostacolare il fratello si rivolgerà all’ingenua Sanem: quest’ultima dovrà boicottare a tutti i costi la sopracitata ispezione per non far scegliere l’agenzia pubblicitaria dei Divit.

Infine i genitori di Leyla e Sanem per saldare il debito contratto venderanno il loro negozio di generi alimentari ad un sospetto individuo.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!