Jeremias Rodriguez ha spezzato una lancia a favore di Sergio Sylvestre: attraverso una Instagram stories ha definito l’ex allievo di Amici di Maria De Filippi una delle persone più belle che abbia mai incontrato.

Sergio Sylvestre è finito al centro delle polemiche perché, in occasione della finale di Coppa Italia, si è emozionato e ha dimenticato una parte dell’inno di Mameli. In seguito a questo episodio, all’indirizzo del giovane sono arrivate numerose critiche negative.

Il messaggio per l’ex allievo di Amici

Sergio Sylvestre è in buoni rapporti con tutta la famiglia Rodriguez: in particolare, però, il cantante è molto legato a Jeremias.

Per questo motivo il 31enne, in una Instagram stories, ha voluto esprimere il suo sostegno all'amico in seguito agli insulti sul web. Jeremias ha postato uno scatto che ritrae Sylvestre e ha scritto: “Ti chiedo scusa io per tutte le persone che hanno provato a destabilizzare il tuo essere bello dentro e fuori”.

Il sudamericano ha invitato l’artista a non mollare. In seguito ha espresso la sua gratitudine nei confronti dell’amico: “Sei una delle persone più belle che mi è capitata nella vita”. Jeremias Rodriguez è stato sempre pronto ad esprimere le sue idee; anche in questo caso non ha esitato a scendere in campo per difendere il suo amico.

L’errore di Sylvestre diventa un caso: da Salvini a Elodie

Lo sbaglio di Sergio Sylvstre durante la finale di Coppa Italia è diventato oggetto di discussione nelle ultime ore.

Matteo Salvini ha commentato l'esibizione del cantante in questo modo: “Sbaglia l’inno è saluta col pugno chiuso. Ma dove l’han trovato?”. Al contrario Elodie ha difeso a spada tratta il suo ex compagno di scuola conosciuto ad Amici: “Sono schifata nel leggere certi commenti. Sergio era emozionato e voi l’avete offeso”.

Infine, la cantante romana ha espresso un commento negativo sulle parole del leader della Lega, Matteo Salvini: “Non perde mai l’occasione per dimostrare quello che è, un piccolo uomo”.

Anche Emma Marrone ha pubblicato un tweet per difendere Sergio: “Meglio stare zitti e sembrare stupidi che twittare insulti e togliere ogni dubbio”.

La replica del cantante

Sergio Sylvestre dopo aver commesso l’errore durante la sua esibizione ha chiesto scusa al pubblico di Rai 1.

L’ex vincitore di Amici di Maria De Filippi ha dichiarato di essere stato tradito dall'emozione.

L’inno di Mameli lo sapeva a memoria, mentre il pugno chiuso era rivolto ad un momento storico. Nelle scorse ore, Sergio Sylvestre ha deciso intervenire nuovamente per replicare alle accuse di Matteo Salvini. Il cantante senza troppi giri di parole ha affermato: “Dovrebbe informarsi meglio su cosa vuol dire essere nero”.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Belen Rodriguez
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!