Giordano Martelli è finito negli ultimi giorni al centro del Gossip per alcune dichiarazioni rilasciate da Aurora Tropea sul suo profilo Instagram. La dama romana non ha fatto esplicitamente il nome di Giordano, ma dalle sue parole è stato chiaro che si stesse riferendo a lui. Dopo essere stato definito un "delinquente", Martelli ha deciso di replicare tramite un'intervista rilasciata a L'Inserto per raccontare la sua verità.

In sintesi, ha smentito di essere un malfattore e ha spiegato che Aurora - a suo parere - ha riportato una versione dei fatti distante dalla realtà.

Giordano Martelli risponde alle accuse di Aurora Tropea

Giordano Martelli ha rilasciato delle dichiarazioni telefoniche in cui ha spiegato come sono andate le cose con Tropea: "Io e Aurora ci stavamo conoscendo al programma di Uomini e donne e da parte di lei era evidente l'interesse che voleva andare oltre la trasmissione". Il cavaliere ha detto che non ha voluto approfondire la frequentazione perché da parte sua non era scattato quel qualcosa in più nei confronti della dama capitolina.

In trasmissione, la coppia aveva spiegato che Aurora aveva invitato Giordano a casa sua, ma lui aveva preferito non andarci: "Già lì voleva fare la figura della buona samaritana - ha sottolineato il cavaliere - Diceva che non invitava uomini a casa e che non c'era malizia nel suo gesto".

'Mi vuol far passare per una persona che si fa mantenere'

Giordano ha chiarito che dinanzi alle telecamere di Uomini e Donne sono stati omessi dei dettagli sul mancato incontro nell'appartamento di Aurora: "Ho detto che io non ci sarei andato a casa sua perché secondo me quella fase di conoscenza era un po' troppo intima.

Invece, c'è dell'altro - ha proseguito - che per evitare questioni non ho detto. Lei, per convincermi, mi aveva detto che se fossi andato a casa sua mi avrebbe fatto vedere la sua collezione di perizomi". Martelli ha quindi evidenziato che le parole di Aurora non sarebbero del tutto vere. In merito ai suoi problemi di lavoro, Giordano ha raccontato che ciò è realmente accaduto perché, essendo impegnato nel settore del turismo, a causa dell'emergenza coronavirus ha dovuto affrontare un periodo di ristrettezze economiche.

Subito dopo però ha affermato: "Lei (Aurora, ndr) mi vuol far passare per una persona che si fa mantenere".

Il prestito di 100 euro che Aurora ha fatto a Giordano Martelli

Giordano ha raccontato che Aurora, essendo a conoscenza della sua situazione economica, aveva insistito per offrirgli una pizza una sera: "Farmi offrire la pizza non è da me, infatti, inizialmente rifiutai l'invito. Poi, vista l'insistenza, decisi di accettare la sua cena offerta". Riguardo ai 100 euro che Aurora ha prestato a Martelli per fare un regalo a sua figlia, a detta del cavaliere i fatti sono andati così: "Avevo un guasto alla macchina e parlando mi sono lamentato dei soldi spesi per la mia autovettura e del fatto che non avessi nemmeno i soldi per fare il regalino alla mia bambina per il compleanno".

A quel punto Tropea si era offerta di fargli un prestito. Lui inizialmente aveva detto di no, poi in un secondo momento aveva accettato ma con la premessa: "Che nel giro di una settimana le avrei restituito la somma".

Senza scuse, Giordano Martelli non restituirà i soldi ad Aurora

Giordano ha poi spiegato che un giorno ha invitato Aurora al bar. Il cavaliere le avrebbe voluto offrire un caffè, ma sembra che Tropea abbia ribattuto che, siccome conosceva la proprietaria del locale, lui non avrebbe dovuto pagare nulla. Così la donna ha offerto a lui e anche ai suoi bambini, comprandogli un tramezzino.

Martelli ha riportato che la domenica successiva al loro incontro, Aurora si sarebbe recata a un pranzo fra tronisti con una ventina di persone, fra cui c'era anche una donna che ha frequentato Giordano.

Durante l'evento - a detta del cavaliere - Tropea avrebbe raccontato degli aneddoti su di lui, etichettandolo come "morto di fame".

"Aurora ha detto di avermi dato 100 euro per fare il regalo a mia figlia - ha raccontato Giordano - che ha dovuto pagare da mangiare ai miei bambini. Addirittura parla del tramezzino diviso in due". Secondo lui, le dichiarazioni rilasciate dalla dama romana su Instagram sarebbero dettate dalla gelosia nei confronti di una donna che avrebbe conosciuto durante il pranzo fra tronisti che aveva frequentato Martelli al di fuori del programma.

Il cavaliere ha concluso l'intervista rivolgendosi direttamente a Tropea: "Senza scuse i 100 euro non li avrai". Infine, siccome si è sentito diffamato, Giordano pare abbia deciso di tutelarsi legalmente.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!