Sono passati quasi tre mesi dall'ultima puntata di Uomini e donne e, stando alle notizie che sono trapelate in queste ore, le nuove registrazioni dovrebbero avere qualcosa in più rispetto a quelle trasmesse ad aprile e maggio. L'agenzia che si occupa della gestione del pubblico nei vari programmi tv, ha confermato che il dating-show di Maria De Filippi riaccoglierà la gente in studio dopo mesi: le sole trenta persone che potranno accedere agli Elios, dovranno mostrare un documento d'identità, essere muniti di mascherina sottoporsi alla misurazione della temperatura.

Nuove regole per partecipare a Uomini e Donne come pubblico

Mancano pochi giorni alla registrazione della prima puntata stagionale di Uomini e Donne: è fissata per venerdì 28 agosto, infatti, l'esordio del programma di Maria De Filippi agli studi Elios, che anche quest'anno ospiteranno il cast e il rientrante pubblico.

Dopo l'emergenza sanitaria che ha costretto le trasmissioni tv ad andare in onda senza il supporto delle persone davanti alle telecamere, pare che le cose stiano pian piano migliorando, nel tentativo di tornare alla normalità.

L'agenzia che organizza le partecipazioni della gente comune ai principali format Rai e Mediaset, ha confermato che il dating-show di Canale 5 riaprirà le porte al pubblico dopo mesi di puntate registrate soltanto con la conduttrice, gli opinionisti e pochi storici protagonisti.

Per prendere parte ad uno dei prossimi appuntamenti con U&D, però, si dovranno rispettare delle regole piuttosto ferree ma necessarie per garantire la sicurezza della salute di tutti.

Trenta spettatori negli studi di Uomini e Donne

L'apertura all'ingresso del pubblico in studio nelle nuove registrazioni di Uomini e Donne, sarà comunque limitata. Come riportano alcuni siti di gossip in queste ore, ad assistere alle puntate del dating-show che verranno trasmesse su Canale 5 a partire da metà settembre saranno in pochi.

L'agenzia che organizza le ospitate della gente comune nei programmi tv, ha spiegato che saranno soltanto trenta le persone che potranno prendere parte agli appuntamenti con il format di Maria De Filippi, e potranno farlo a tre condizioni: presentando un valido documento d'identità, essere muniti di mascherina e misurazione della temperatura.

Chi supererà i limiti di febbre (che oscillando tra i 36 e i 37 gradi), non potrà entrare agli Elios per garantire la sicurezza di tutto il cast ed evitare di aumentare il contagio da Coronavirus, già in forte crescita al rientro dalle vacanze.

Curiosità sulla presentazione dei nuovi tronisti di Uomini e Donne

Il ritorno di un numero limitato di persone tra il pubblico, è solo una delle novità che la stagione 2020/2021 di Uomini e Donne proporrà al pubblico.

La prima puntata sarà registrata venerdì 28 agosto, e soltanto allora saranno svelati i nomi dei nuovi protagonisti del Trono Classico: due di loro sono stati scelti dai telespettatori con un sondaggio indetto su Witty Tv nelle scorse settimane. Davide, Blanda e Gianluca si contendono due posti nel cast della versione giovani del dating-show che, secondo voci di corridoio, potrebbe accogliere anche una ragazza transgender (l'influencer Serena Aniello sarebbe in cima alla lista di preferenze della redazione) e l'ex tentatore Alessandro Basciano.

Per quanto riguarda il Trono Over, invece, nel parterre dovrebbero riaccomodarsi molti "veterani" ancora single dopo l'estate: Gemma Galgani (al suo undicesimo anno consecutivo nel cast di U&D), Armando Incarnato, Roberta Di Padua, Barbara De Santi e Veronica Ursida, che ha rotto con Giovanni Longobardi proprio a pochi giorni dal via alle registrazioni.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!