Sono passate quasi tre settimane da quando Gemma Galgani si è ripresentata a Uomini e Donne con il viso ringiovanito: la dama del Trono Over si è sottoposta ad un lifting che ha cancellato gran parte delle rughe di espressione che le erano venute con il passare degli anni. Sull'ultimo numero della rivista ufficiale del programma, Giorgio Manetti ha commentato il nuovo aspetto dell'ex fidanzata, dicendo di preferirla com'era prima.

Il parere di Giorgio sul nuovo viso della dama di Uomini e Donne

Non è la prima volta che Giorgio Manetti viene interpellato dai giornalisti sul ritocchino che ha fatto Gemma durante l'estate.

A Uomini e donne Magazine, il "gabbiano" ha confidato di preferire la Galgani di prima ovvero quella con la quale ha avuto una relazione quasi cinque anni fa.

Quando gli è stato chiesto di esprimere un parere sul risultato del lifting al quale si è sottoposta l'ex fidanzata, il toscano ha fatto sapere: "Io voglio ricordarla come nel 2015, ovvero con la sua espressione di prima". L'ex cavaliere del Trono Over, dunque, non critica la decisione della torinese di ricorrere alla chirurgia estetica, però è convinto che il suo aspetto fosse più accattivante qualche anno fa. "Mi mancherà quella rughetta che spuntava quando sorrideva", ha aggiunto l'uomo sulle pagine del settimanale.

Frecciatine a distanza tra i due ex di Uomini e Donne

Da quando Manetti non fa più parte del cast di Uomini e Donne Over, i giornalisti lo contattano tspesso.

Giorgio ha rilasciato tantissime interviste ai settimanali di Gossip, accettando di commentare le relazioni finite male della Galgani, la scelta di quest'ultima di frequentare un ragazzo di 26 anni e infine l'operazione alla quale la 70enne si è sottoposta per ringiovanire il suo viso.

Il "gabbiano" non si è mai tirato indietro dal dire cosa pensa oggi della torinese: secondo l'ex cavaliere, la protagonista del dating-show non cerca veramente l'amore in studio ma si è abituata a recitare la parte del personaggio principale di un programma televisivo di successo.

Di recente, però, la dama ha risposto al toscano dicendo che lui non deve permettersi di parlare di lei, perché se mette in dubbio la sua sincerità, vuol dire che non l'ha mai veramente conosciuta.

I due sono stati insieme per circa otto mesi nel 2015, ovvero fino a quando Gemma non ha deciso di lasciare Giorgio perché non si sentiva ricambiata: anche se ha provato più volte a riconquistarlo, la Galgani non c'è mai riuscita perché Manetti è sempre stato irremovibile nella decisione presa il famoso 4 settembre di cinque anni fa.

Il commento dei chirurghi al lifting della dama di Uomini e Donne

Un'altra rivista di gossip che si è occupata del lifting di Gemma, è Nuovo: il settimanale, infatti, nel suo ultimo numero ha interpellato alcuni chirurghi sul risultato che ha ottenuto la protagonista di Uomini e Donne con l'intervento che ha fatto in estate.

Un medico, per esempio, ha dichiarato: "Il lifting è stato leggero, ma per il mantenimento dovrà fare altre operazioni. La chirurgia è un tunnel, potrebbe farsi prendere la mano".

Giacomo Urtis, invece, ha difeso la Galgani e la sua decisione di ritoccarsi alla veneranda età di 70 anni: "Sono dalla sua parte, non penso ci sia un momento giusto o sbagliato per migliorarsi. Perché una donna non si dovrebbe concedere un'altra chance anche a 80 anni?".

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!