Guendalina Tavassi, concorrente dell'undicesima edizione del Grande Fratello, nella serata di sabato 21 novembre si è mostrata in lacrime su Instagram: la donna, in compagnia del marito, è andata alla polizia a denunciare chi le ha rubato l'account iCloud. Secondo quanto affermato dall'influencer, uno o più hacker sarebbero entrati in possesso di video privati che ha girato insieme a suo marito Umberto.

Nelle ore successive Guendalina Tavassi ha ricevuto numerosi messaggi di solidarietà sul web, anche da parte di Karina Cascella, Amedeo Venza e Valerio Scanu.

Guendalina Tavassi in lacrime su Instagram

Guendalina Tavassi e suo marito Umberto D'Aponte, nella serata di ieri, si sono recati a denunciare chi ha violato l'account iCloud dell'ex gieffina. Disperata e in lacrime, Guendalina ha raccontato cosa le è capitato: ''Quello che mi è successo è uno schifo'', aggiungendo inoltre che potrebbe capitare a tutti: ''Sono video personali''.

L'influencer romana ha proseguito affermando che i dati presenti sul suo cellulare non devono essere divulgati e chi lo sta facendo commette un reato.

La denuncia di Guendalina Tavassi

L'ex gieffina ha detto che chiunque sia entrato nel suo account iCloud verrà denunciato: ''Chiunque sia stato sta violando la mia privacy''.

L'influencer romana, che ha circa un milione di follower su Instagram, ha affermato che lei sui social mostra un carattere forte e sorride sempre, ma questa vicenda la sta toccando particolarmente. In lacrime, Guendalina ha ricordato di essere anche una mamma: ''Sono una persona anche io''. La Tavassi ha voluto sottolineare che la vicenda che sta vivendo è orribile e, altre storie di questo genere hanno avuto risvolti drammatici per le vittime: ''Per fortuna io sono forte''.

I messaggi di solidarietà per Guendalina

Dopo le Instagram stories di Guendalina Tavassi anche alcuni vip hanno inviato dei messaggi di solidarietà all'ex gieffina. Amedeo Venza ha scritto: ''Comunque la gente non sta bene, ma dove stiamo arrivando?''.

Anche il cantante Valerio Scanu ha voluto sostenere l'influencer romana: ''Oltre ad essere un reato, ne va della dignità di una donna, madre di famiglia.

Chiunque riceva questi video, ne faccia segnalazione e li cancelli''.

Karina Cascella ha voluto ricordare episodi spiacevoli accaduti ad altre donne: ''Alcune donne per lo stesso motivo si sono tolte la vita. Quindi facciamo la nostra parte. Non divulgate''.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!