Dayane Mello si è scagliata contro gli autori del reality show al termine della ventiduesima puntata del Grande Fratello Vip 5. Scendendo nel dettaglio, la modella brasiliana si aspettava di ricevere una sorpresa da parte del fratello Juliano, ma non è avvenuta. A detta della gieffina, è inutile affrontare una puntata di tre ore se poi non si ricevono i giusti stimoli.

Lo sfogo di Mello

Lunedì 30 novembre su Canale 5 è stata trasmessa una nuova puntata del Grande Fratello Vip 5. Gli argomenti trattati da Alfonso Signorini sono stati vari. Al termine della diretta, però, Dayane Mello sembra non avere condiviso alcune dinamiche.

La modella brasiliana dopo avere appreso che il programma terminerà a febbraio, ha espresso il desiderio di abbandonare il gioco. Per questo motivo che nella ventiduesima puntata del reality show, la gieffina si aspettava una sorpresa da parte del fratello Juliano. Dayane voleva solo essere stimolata a restare.

Al termine della diretta Mello si è letteralmente scagliata contro gli autori del programma. Parlando con Andrea Zelletta, la modella ha chiosato: "Capisco il vostro punto di vista, ma dovete capire anche il mio". In un secondo momento la ragazza ha rincarato la dose: "Andare lì e fare una puntata di tre ore e poi nulla". Sebbene l'ex tronista di Uomini e Donne abbia cercato di rassicurare la sua coinquilina, Dayane ha proseguito con il suo sfogo.

La giovane ha spiegato che si è buttata in puntata con l'intento di dimenticare la settimana difficile trascorsa tra le mura della Casa di Cinecittà. Poi, ha ribadito il suo pensiero: "Una sorpresa ci stava". Mello ha ammesso di sentire il bisogno di vedere una persona cara. Infine, sul messaggio ricevuto da Enock Barwuah, Dayane si è detta convinta che gli autori lo abbiano mandato in onda solo perché l'hanno visto come un ragazzo debole dal momento che non hai mai fatto televisione.

Mentre andava in onda lo sfogo di Dayane Mello, la regia ha preferito virare su un'altra inquadratura. La modella è stata ripresa solamente nel momento in cui si è calmata: "Voglio solo essere felice nella mia pazzia".

Dayane vuole lasciare il gioco

Poco prima della diretta di lunedì 30 novembre, Dayane Mello aveva comunicato ai suoi coinquilini l'intenzione di abbandonare il gioco.

La diretta interessata aveva spiegato che per lei l'uscita dal Grande Fratello Vip non era una resa, ma una rinuncia. Senza giri di parole Mello aveva dichiarato: "Non voglio più stare lontano dalla mia bambina". A detta della gieffina, nel video di incoraggiamento a restare all'interno della Casa più spiata d'Italia, Dayane avrebbe visto la voce della sua bambina triste. Infine, la concorrente ha riferito che fino ad oggi si è persa troppe cose riguardanti il percorso di crescita di Sofia. Dunque, non è più disposta a stare lontana.

Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!