La popstar Katy Perry e l'attrice Zooey Deschanel hanno fatto una chiacchierata con i fan in un Instagram live in occasione della promozione del nuovo video musicale di "Not the End of the World". Nel videoclip Deschanel interpreta la sosia della cantante. La loro somiglianza è innegabile, infatti spesso vengono scambiate l'una per l'altra e sono state definite dai media e dai rispettivi fan come "separate alla nascita".

Durante la diretta Instagram, Katy Perry ha approfittato del momento per confessare all'attrice di aver finto di essere lei per poter entrare gratis nelle discoteche.

'Devo ammettere una cosa Zooey'

Katy Perry ha voluto svelare un segreto che ormai portava con sé da qualche anno: "Quando sono arrivata a Los Angeles non ero praticamente nessuno, mentre tu Zooey stavi già diventando famosa in quel momento. Era come se tutti parlassero di te". Così ha esordito la cantante.

In quel periodo Katy Perry era già consapevole della sua somiglianza con l'attrice, poiché spesso veniva scambiata per lei anche quando passeggiava in strada: "Volevo entrare nelle discoteche - ha proseguito la cantautrice - ma non avevo soldi, non avevo conoscenze, non avevo niente. A volte mi fingevo te per entrare nei club".

Katy Perry era convinta che la sua confessione avrebbe lasciato senza parole Deschanel, invece la reazione di quest'ultima è stata differente.

L'attrice californiana ha replicato dicendo che era già a conoscenza dell'esistenza di una sua sosia che si chiamava Katy e che si trovata a Los Angeles: "All'inizio le persone dicevano 'ti ho visto', ma io ero così brava e non andavo mai nelle discoteche. Poi tutti continuavano a parlarmi di questa ragazza, Katy - ha spiegato Zooey - e quanto ti ho incontrata ne sono stata così sollevata perché eri così carina.

Non sai mai quando le persone ti dicono di assomigliare a qualcuno come sono, ed io ho pensato che eri bellissima", ha concluso rivolgendosi a Katy Perry.

Zooey Deschanel è la sosia di Katy Perry in 'Not the End of the World'

Katy Perry di recente ha lanciato il nuovo singolo e video musicale di "Not the End of the World". Anche in questa circostanza la cantante ha voluto giocare sulla somiglianza con Zooey Deschanel, la quale infatti nella clip riveste il ruolo della sosia di Perry.

Il video mostra degli alieni blu che vogliono rapire Katy Perry, ma accidentalmente sequestrano Zooey. Siccome entrambe sono quasi uguali, gli extraterrestri non si rendono conto di aver rapito la persona sbagliata e la accolgono nella loro navicella spaziale urlando il suo nome e con un cartello recante la scritta "Benvenuta Katy Perry, ti stavamo aspettando".

Inizialmente Deschanel cerca di spiegare agli alieni che si tratta di un errore, ma poi finisce per accettare di fingere di essere Katy Perry. Gli extraterrestri vogliono distruggere la Terra e hanno deciso di salvare la cantautrice perché sono dei suoi fan e non hanno intenzione di perdere i suoi concerti. Alla fine Zooey riesce a salvare il pianeta e diventa un'eroina.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!