I colpi di scena nella soap opera italiana intitolata Il Paradiso delle Signore e prodotta da Rai Fiction e Aurora Tv sono sempre dietro l’angolo. Nel corso dell’episodio che i telespettatori avranno la possibilità di vedere sul piccolo schermo il 28 gennaio 2021, il direttore Vittorio Conti (Alessandro Tersigni) desideroso quanto le veneri di far tornare Agnese Amato (Antonella Attili) al grande magazzino, offrirà un impiego a Giuseppe (Nicola Rignanese) facendolo andare su tutte le furie.

La stilista Gabriella Rossi (Ilaria Rossi) e Cosimo Bergamini (Alessandro Cosentini) invece alla luce della morte improvvisa di Arturo non avranno altra scelta oltre a quella di posticipare il loro matrimonio.

Il Paradiso delle signore, trama del 28 gennaio: Vittorio fa arrabbiare Giuseppe

Nella settantatreesima puntata dell’amata fiction daily in onda su Rai Uno giovedì 28 gennaio 2021, Vittorio seguirà alla lettera il consiglio di Beatrice (Caterina Bertone) di far tornare la signora Agnese al circolo. Il direttore Conti infatti, dopo aver parlato con la cognata, convocherà subito Giuseppe e la moglie al paradiso.

Il signor Amato non reagirà per niente bene quando riceverà una proposta inaspettata dal datore di lavoro della consorte, ovvero quella di svolgere un lavoro notturno per il grande magazzino milanese. Intanto soltanto Stefania (Grace Ambrose), Federico (Alessandro Fella) e poche altre persone saranno a conoscenza del fatto che Clelia (Enrica Pintore) è in stato interessante.

Gabriella e Cosimo rimandano la data delle loro nozze, il ricatto di Umberto

Le voci sulla gravidanza della capo commessa giungeranno anche a Silvia (Marta Richeldi) e alla zia Ernesta (Pia Engleberth), che faranno fatica a nascondere la propria preoccupazione. Ma a correre dei seri rischi legali per via dei continui pettegolezzi diffusi in città saranno principalmente Calligaris e Luciano (Giorgio Lupano), per la scelta di convivere senza essere sposati.

Nel contempo Gabriella e Cosimo, dopo aver riflettuto a lungo, faranno un passo indietro, poiché decideranno di comune accordo di rimandare la data delle loro imminenti nozze a causa della scomparsa di Arturo avvenuta tra le mura della villa Guarnieri.

Successivamente Umberto (Roberto Farnesi), che quando si tratta di affari dimostra sempre di essere un uomo senza scrupoli, approfitterà della delicata situazione del giovane Bergamini, per ribaltare le condizioni dell’accordo stretto con il defunto Arturo prima che passasse a miglior vita.

Cosimo quindi finirà per trovarsi con le spalle al muro, a causa del vile ricatto del commendatore Guarnieri.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!