Alda D’Eusanio ha rotto il silenzio. Dopo l’espulsione dal Grande Fratello Vip per avere tacciato il marito di Laura Pausini di violenza sulle donne, ha deciso di scrivere una missiva alla cantante romagnola in cui ha fatto “mea culpa”. La giornalista ha spiegato di non potere più restare in silenzio davanti all'errore commesso.

I motivi della squalifica

Alda D’Eusanio è stata espulsa due settimane fa dal Grande Fratello Vip. Dopo numerosi richiami per i vari scivoloni, la goccia che ha fatto traboccare il vaso sono state le frasi sul marito di Laura Pausini.

Paolo Carta è stato dipinto come un uomo che maltratta le donne. Ovviamente, le frasi della giornalista erano totalmente infondate, tanto che i due coniugi hanno querelato la concorrente del reality show.

La lettera dell’ex gieffina

Dopo giorni di silenzio, la diretta interessata ha deciso di scrivere una lettera all’artista romagnola. D’Eusanio tramite un post pubblicato su Instagram ha esordito: “Cara Laura, non posso passare un altro minuto senza chiederti scusa”. Successivamente, la 70enne ha chiesto scusa per avere recato dolore alla cantante e per avere creato una sorta di tensione intorno alla coppia. Poi, Alda ha proseguito: “Scusa per avere offeso tuo marito”.

Nel continuo della missiva, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip ha chiesto scusa per avere creato un chiacchiericcio “malsano”.

Al contrario, D’Eusanio si è detta contenta per avere visto una coppia innamorata e serena. Alda con rammarico ha affermato: “Quello che è accaduto mi da un grande dolore e per questo continuerò a chiedervi scusa, perdono”. All’interno della lettera, Alda D’Eusanio ha spiegato di avere dato del “tu” a Laura Pausini perché l’ha sempre ritenuta una persona semplice e spontanea.

Infine, la giornalista ha precisato che avrebbe voluto dire molte più cose all’artista, ma il solo pensiero di avere pronunciato parole così offensive la fa stare molto male.

D’Eusanio dispiaciuta per l’accaduto

Nella didascalia relativa al posto pubblicato su Instagram, Alda D’Eusanio ha spiegato che voleva condividere il suo gesto con i follower e con i suoi detrattori.

La giornalista, una volta compreso quello che aveva pronunciato nella casa di Cinecittà, ha ritenuto opportuno fare un passo indietro e rivolgere le scuse ai due coniugi. Anche se in parte, la 70enne ha ammesso di avere provavo un dolore immenso per il clamore mediatico che ha investito il duo Pausini-Carta. Poi, ha spiegato di avere scritto privatamente all’artista romagnola. Al tempo stesso, però, ha voluto postare la missiva scritta a Laura Pausini.