Nei giorni scorsi Maurizio Giaroni si è trovato di fronte ad un bivio ed alla fine ha deciso di proseguire la sua frequentazione con Maria Tona dopo aver interrotto bruscamente la sua conoscenza con Gemma Galgani. Quest'ultima non ha nascosto la sua delusione per il comportamento del cinquantasettenne brianzolo al quale ha riservato parole di fuoco accusandolo di averla "usata". In un'intervista rilasciata al magazine di Uomini e donne il cavaliere è tornato sull'epilogo della sua conoscenza con la torinese: "Per me sentire le sue parole è stata una doccia fredda" - ha affermato Giaroni facendo riferimento a quanto accaduto durante l'ultimo incontro con la dama.

Maurizio ha spiegato che nel corso della serata c'è stato un avvicinamento da parte di Gemma ma che in quel momento non era pronto per andare oltre. "Ho apprezzato ma non mi sentivo di avere un approccio fisico e non certo per mancanza di attrazione nei suoi confronti" - ha precisato il corteggiatore che ha avuto parole di apprezzamento per Maria Tona. "È il pepe, la parte giocherellona con la quale fare battute".

Maurizio deluso da Gemma: 'È stato come ricevere una coltellata alle spalle'

Maurizio Giaroni ha scelto di proseguire il suo percorso a Uomini e Donne con Maria Tona dopo un aspro confronto con Gemma Galgani. Al magazine del people show di Canale 5 il cavaliere ha spiegato che non avrebbe chiuso con la torinese se non ci fossero state una serie di "telefonate gelide" da parte della dama dopo le incomprensioni dopo il confronto in puntata.

"Mi sono anche scusato per le mie reazioni brusche in trasmissione ma ero deluso per quello che aveva detto. Per me è stato come ricevere una coltellata alle spalle" - ha riferito il cinquantasettenne originario di Monza.

"Mi è dispiaciuto soprattutto che ha parlato in quel modo della nostra serata senza dirmelo prima. Quando ha deciso di chiudere non potevo che essere d'accordo" - ha chiosato Maurizio Giaroni che, nonostante ciò, ha avuto anche dolci parole per Gemma.

"La reputo una donna di spessore e classe. Per me l'età non è mai stata un limite visto che in passato ho avuto una relazione con una donna più grande di me di 14 anni".

Giaroni: 'Lasciarsi andare subito sarebbe stato come prenderla in giro'

Nell'intervista rilasciata al magazine di Uomini e Donne Maurizio Giaroni ha spiegato di essersi avvicinato a Gemma Galgani in quanto l'ha vista in forte difficoltà dopo la chiusura del rapporto con Maurizio Guerci.

"Ho provato una forte empatia nei suoi confronti anche perché nell'ultimo anno mi sono sentito spesso solo". Dopo un promettente inizio di frequentazione la conoscenza ha subito un brusco stop dopo l'ultima serata trascorsa insieme. "C'è stato un avvicinamento da parte sua ma in quel momento non ero ancora pronto per un approccio fisico" - ha chiarito il cinquantasettenne precisando che non è andato oltre con la torinese non per mancanza di attrazione.

"Lasciarsi andare dopo così poco tempo sarebbe stato come prenderla in giro. Ho rispettato i miei tempi ed anche con Maria è andata così" - ha aggiunto il brianzolo sottolineando che la sua donna ideale è un mix tra Gemma Galgani e Maria Tona.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!