Nel daytime di Amici 20 andato in onda su Canale 5 lunedì 12 aprile, i ragazzi si stavano preparando alla quinta puntata del serale e, come di consueto, stavano aspettando i guanti di sfida di canto e ballo per la settimana. Il primo guanto di sfida ad arrivare è stato per Martina, ballerina di latino americano allieva di Cuccarini. La sfida è stata proposta da Celentano, che ha sempre dichiarato di non apprezzare Martina e di considerarla una ballerina mediocre anche nel suo stile e, proprio per questo, non meritevole di rimanere all'interno della scuola di Amici 20.

Il guanto di sfida: charleston

Attraverso una lettera, la maestra Celentano ha proposto il guanto di sfida che vedrà scontrarsi Serena e Martina e ha spiegato i motivi che l'hanno spinta ad avanzare questa proposta. Durante la quarta puntata del serale, infatti, Serena e Martina si sono confrontate ballando una coreografia di latino, sempre per volere di Celentano.

In quel caso a vincere è stata Martina, ma Celentano ha spiegato nella lettera di essere riuscita nel suo intento: mostrare la differenza abissale che c'è tra le performance della professionista Francesca Tocca e quelle di Martina che, nonostante studi latino americano da sedici anni, risulta "una ballerina mediocre". La maestra ha anche aggiunto che sin dall'inizio era consapevole che Serena non avrebbe portato a casa il punto, visto che si cimentava per la prima volta con quello stile, ma sapeva che avrebbe potuto dimostrato la sua versatilità.

Alla luce di quanto accaduto, Celentano ha deciso di lanciare quello che ha definito "Il terzo, e spero definitivo, guanto di sfida a Martina". In questo caso, la sfida verterà sul charleston con l'intento di fare chiarezza e mostrare "la capacità di spaziare tra uno stile e l'altro e valorizzare chi sa ballare". Celentano, consapevole del fatto che l'allieva di Cuccarini avrebbe probabilmente incontrato delle difficoltà, ha subito aggiunto che dava la possibilità alla ragazza di modificare la coreografia, ma solo per "semplificare esclusivamente i passi più tecnici di classico", senza stravolgere il ballo.

La reazione di Martina

Dopo aver visto la coreografia, tutti gli allievi l'hanno giudicata una prova difficile e Martina è scoppiata in lacrime. La ballerina ha infatti dichiarato di sapere di non essere in grado di poter eseguire bene la coreografia, ma di non voler modificare nulla, perché ogni volta che lo ha fatto è stata attaccata da Celentano.

I ballerini Alessandro, Giulia e Samuele hanno consigliato alla ragazza di prendersi del tempo e di discutere con Cuccarini sul da farsi, senza lasciarsi abbattere da Celentano che, come è risaputo, non l'ha mai apprezzata come ballerina.

Samuele, in particolare, ha consigliato alla ballerina di non focalizzarsi sul pensiero della maestra e di non accanirsi su questa coreografia, Giulia ha rincarato "Secondo me questo guanto è da rifiutare".

Il daytime si è concluso con una telefonata tra Martina e Cuccarini, con l'insegnante che ha cercato di rassicurare l'allieva ricordandole che le sfide si possono rifiutare e anche che, in passato, lei stessa aveva lanciato un finto guanto di sfida e che Peparini non aveva avuto problemi a rifiutarlo, non considerandolo né costruttivo né equo.