Barbara D'Urso continua a essere al centro della scena, complice un clima non proprio dei migliori che si respirerebbe in queste ore a Mediaset. Nelle scorse settimane si è parlato della chiusura anticipata del suo Live, la trasmissione di prima serata che, a quanto pare, sarebbe stata sospesa da Pier Silvio Berlusconi, il quale poi ha piazzato al posto della D'Urso il game show Avanti un altro condotto da Paolo Bonolis. In queste ore, inoltre, si è parlato anche di un taglio che sarebbe stato fatto al budget di Domenica Live, la trasmissione che la conduttrice partenopea è tornata a condurre nella versione extra large.

Domenica Live, Barbara D'Urso perde la gara ascolti contro Mara Venier

Nel dettaglio, da due settimane la D'Urso è tornata a occuparsi di tutta la domenica pomeriggio di Canale 5, sostituendo così le soap che prima andavano in onda nello slot post prandiale.

I risultati, però, non sono proprio dei migliori dal punto di vista auditel. Le prime due puntate del talk show si sono fermate a una soglia di appena due milioni nella fascia oraria che va dalle 14:45 alle 17, quella in cui su Rai 1 viene trasmessa la trasmissione Domenica In di Mara Venier. Insomma, dei dati poco convincenti per la D'Urso che sta facendo molta fatica a imporsi nuovamente tra il pubblico della domenica pomeriggio televisiva, ormai abituato alla trasmissione della Venier.

Mediaset avrebbe tagliato il budget di Domenica Live

Ma gli ascolti non sarebbero l'unico problema al quale starebbe facendo fronte la conduttrice partenopea. Stando alle ultime indiscrezioni, in casa Mediaset si sarebbe optato per un taglio complessivo del budget della trasmissione domenicale condotta dalla D'Urso.

Si vocifera, infatti, che i cachet messi a disposizione dall'azienda per pagare gli ospiti dello show, sarebbero passati da 3000 a 500 euro.

Cifre decisamente basse che non permetterebbero alla conduttrice partenopea di assicurarsi in studio la presenza di ospiti di spicco (così come era accaduto nelle edizioni precedenti quando la D'Urso riuscì ad intervistare Pippo Baudo, Raffaella Carrà e Andrea Bocelli).

Pier Silvio Berlusconi avrebbe cambiato anche il giorno delle prove di Domenica Live

Inoltre, oltre ad aver tagliato il budget e i compensi per gli ospiti della trasmissione domenicale, si vocifera che Pier Silvio Berlusconi avrebbe anche "imposto" alla conduttrice di spostare le prove per la sua Domenica Live al venerdì, prima della diretta di Pomeriggio 5, eliminando così quelle del sabato.

Una scelta che permetterebbe all'azienda di risparmiare soldi, in un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo.

Segui la pagina Barbara D'Urso
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!