Arrivano le anticipazioni settimanali della soap opera spagnola Una vita, ambientata in un immaginario quartiere cittadino della Spagna dei primi anni del Novecento. Le nuove trame si riferiscono alle puntate inedite che andranno in onda in Italia dal 16 al 22 maggio 2021, tutti i pomeriggi su Canale 5 a partire dalle ore 14:10.

Le vicende di questa settimana saranno principalmente incentrate sui problemi sentimentali di Camino e Maite, sui dubbi di Liberto sulla riuscita della galleria d'arte, sul miglioramento delle condizioni di salute di Bellita e sull'omicidio di Ursula.

Maite rimane ad Acacias

Le anticipazioni di Una vita ci segnalano che Liberto sarà molto preoccupato per l'inaugurazione della galleria d'arte. L'uomo, infatti, inizierà a temere che i quadri dipinti da Maite possano essere considerati troppo scandalosi per il mercato spagnolo. Nel frattempo, Camino si presenterà a casa di Maite con una valigia per convincerla a rimanere ad Acacias. A quel punto, la pittrice non potrà fare altro che rinunciare all'idea di partire, decidendo di rimanere nel quartiere a patto che lei e Camino siano soltanto amiche e nulla più. Quest'ultima non accetterà di buon grado la decisione dell'amata e le proporrà di trascorrere un'altra notte d'amore insieme.

Casilda va in vacanza

Rosina e Liberto daranno il permesso a Casilda di farsi una bella vacanza, mentre Servante e Jacinto decideranno di cambiare il loro cognome con uno più altolocato. Dopo essere stata in punto di morte, Bellita inizierà a riprendersi, ricominciando a mangiare e a chiedere di Margarita. A quel punto, Josè deciderà di mentire alla moglie, facendole credere che la sua amica non è lì con loro a causa di Arantxa.

Dopo aver ucciso Ursula, Santiago si scaglierà contro Genoveva, colpevole di averlo pagato tramite assegno piuttosto che con denaro contante. A causa del litigio, i due complici del misfatto non riusciranno ad occultare in tempo il cadavere della Dicenta che, poco dopo verrà rinvenuto e riconosciuto dalle forze dell'ordine.

Santiago ricatta Genoveva

In poco tempo la notizia della morte di Ursula si diffonderà ad Acacias, lasciando tutti interdetti. Scosso e ancora arrabbiato con Genoveva, Santiago si recherà a casa di quest'ultima per chiederle altri soldi per fuggire il più lontano possibile dal quartiere. La Salmeron si rifiuterà inizialmente di assecondare i voleri del complice, ma sarà costretta ad acconsentire quando quest'ultimo la minaccerà di confessare a tutti che il figlio che porta in grembo in realtà è suo e non di Felipe. Ottenuti i soldi richiesti, Santiago ritornerà da Marcia e annuncerà ai vicini la sua imminente partenza.

Venuto a conoscenza della morte violenta di Ursula, Felipe chiederà a Genoveva se lei è coinvolta o meno nell'assassinio della sua ex domestica.

La Salmeron negherà ogni coinvolgimento nell'omicidio, fingendo di esserne sconvolta di fronte al commissario Mendez.