La soap opera Brave and Beautiful di genere thriller, continua a riservare parecchie sorprese e colpi di scena al pubblico italiano. Nel corso della puntata in programmazione su Canale 5 il 16 maggio 2022, il protagonista principale Cesur Alemdaroğlu (Kıvanç Tatlıtuğ) non nasconderà la sua evidente preoccupazione nell’istante in cui capirà di poter fare i conti con la giustizia a causa dell’omicidio di Salih Turhan (Okday Korunan): per non finire in carcere l’ex marito di Sühan Korludağ (Tuba Büyüküstün) penserà che l’unica soluzione sia quella di darsi alla fuga.

Anticipazioni Brave and Beautiful, del 16/05: Cesur deciso a darsi alla fuga per non essere arrestato

Le anticipazioni dell’episodio dello sceneggiato nato con il titolo Cesur ve Güzel che tradotto in italiano significa bellissimo e coraggioso, e che andrà in onda sulla rete ammiraglia Mediaset lunedì 16 maggio come di consueto a partire dalle ore 16:45 sino alle 17:30 circa, tutti i componenti della famiglia Korludag dopo aver appreso della morte di Salih non potranno sfuggire a un interrogatorio.

Nel contempo Cesur mentre si troverà in stato di fermo verrà a conoscenza della possibilità di essere arrestato dall’avvocatessa Banu (Gözde Türkpençe): l’ex marito di con una scusa deciderà di scappare e sbaglierà a fidarsi di Riza (Yiğit Özşener), visto che gli tenderà una vera e propria trappola.

Sühan si accorda in segreto con Rifat, Riza fa una proposta a Tahsin

A sorpresa Sühan tradirà colui da cui ha divorziato, dato che il procuratore Serhat (Serdar Özer) potrà rintracciarlo grazie al suo aiuto: per riuscire nel suo intento, la figlia di Tahsin (Tamer Levent) stringerà un accordo segreto con Rifat (Müfit Kayacan).

Per merito di quest’ultimo che farà da esca per la polizia, invece Sühan raggiungerà l’ex marito nel luogo in cui sarà attirato da Riza e dove trent’anni prima è stato ucciso suo padre Hasan.

Intanto a proposito di Riza, dopo aver messo in atto il suo piano per far considerare Cesur l’assassino di Salih, si recherà nella tenuta di Tahsin e si dirà disposto a fargli sapere chi è stato a macchiarsi le mani di sangue, ma in cambio vorrà diventare il nuovo proprietario dell’hotel.

Per terminare fallirà il tentativo di Cahide (Sezin Akbaşoğulları) di far riavere a Turan (Serah Paril) il figlio. Quale sarà la reazione di Cesur quando verrà ritrovato il corpo senza vita di Salih, deceduto in realtà durante una colluttazione con il suo acerrimo nemico Tahsin? Ma soprattutto per sapere se non riuscirà a evitare al carcere a causa del doppiogioco di Riza sebbene non ci saranno prove a suo carico, non resta che attendere.