Sta facendo discutere nelle ultime ore un video che ritrae Armando Incarnato mentre corre a 240 km/h con la sua Moto. Il cavaliere, dopo aver mostrato la folle corsa e il contachilometri che segna una velocità sconsiderata, inquadra sé stesso dimostrando grande soddisfazione per l'azione compiuta.

Immediatamente, diversi utenti del web che lo seguono si sono scagliati contro il cavaliere del trono over di Uomini e Donne, anche se un fan che si augura che "sia tutto finto", Armando ha risposto "Ovvio che lo è".

Comunque sia, essere definito da molti come un "cattivo esempio", ha fatto sbottare Armando che ha risposto sempre mezzo social.

Alcuni utenti di Instagram critici contro Armando

Incarnato ha voluto replicare in maniera aperta e anche abbastanza dura a tutti coloro i quali lo hanno apostrofato in maniera negativa per l'azione che lui stesso ha mostrato sul suo profilo Instagram, ossia di essere arrivato a 240 km/h di velocità con la motocicletta.

'Sei un cattivo esempio per tutti... come uomo non vali nulla', ha scritto un utente, il quale poi ha aggiunto che invece di andare in giro a mostrare certe bravate dovrebbe stare a casa senza far nulla, come fa di solito. Questo è il tenore medio di molti messaggi. Qualcuno, inoltre, ha anche tirato in ballo la sofferenza di un genitore che probabilmente ha perso un figlio mentre correva in moto, aggiungendo "Vergognati".

Insomma, molti utenti della rete non si sono risparmiati nel porre l'accento sul proprio disappunto. Evidentemente il video è risultato poco gradito e alquanto pericoloso per via del messaggio che veicolava.

Armando irritato per i commenti

Armando ha risposto inizialmente in maniera ironica, invitando i critici ad andare al mare, ma poi evidentemente si è infastidito.

Infatti ha precisato che - anche se è un personaggio pubblico - nessuno può sentenziare sulla sua vita, sulla sua famiglia né sulle sue scelte. Incarnato non è nuovo a certe polemiche ma stavolta evidentemente qualcosa lo ha toccato più delle altre, visto che ha deciso di limitare i commenti sotto il video della corsa in moto.

A breve, Armando tornerà negli studi di Uomini e donne, dove tra poco meno di un mese riprenderanno le registrazioni: qui il cavaliere dovrà fare i conti con altri tipi di critiche. Ossia quelle degli opinionisti Gianni Sperti e Tina Cipollari, i quali sono soliti redarguire Armando per il suo modo di agire con le dame del parterre femminile. Chissà se questo sarà l'anno giusto per trovare l'amore, di certo il cavaliere partenopeo sarà come nelle stagioni precedenti uno dei protagonisti del programma di punta del pomeriggio di Canale 5.