Steffy e Sheila arriveranno alle mani nelle puntate future di Beautiful e la figlia di Ridge sarà molto dura con sua suocera. Le anticipazioni provenienti dall'America spiegano che Steffy dirà chiaramente a Sheila che non farà mai parte della sua famiglia e aggiungerà "Quando sarai morta e sepolta ci libereremo di te". La lotta tra le due donne si farà sempre più pericolosa, tanto che Sheila tenterà di strangolare Steffy, ma per fortuna arriveranno Finn e Deacon a dividerle.

L'esasperazione di Steffy per la presenza di Sheila

Le puntate di Beautiful in onda negli Stati Uniti rivelano che anche in futuro Sheila sarà presente più che mai nelle vite dei protagonisti.

Steffy sarà esasperata da sua suocera e farà di tutto per tenere la sua famiglia lontana da lei, ma non sarà affatto facile. La donna si confiderà con Liam e gli dirà che una parte di sé vorrebbe uccidere Sheila per sbarazzarsi per sempre di lei. Spencer risponderà che il problema per Steffy non ci sarebbe se non fosse sposata con Finn.

Nel frattempo, Lucy porterà i bambini a fare una passeggiata e si fermeranno al Giardino. Appena Sheila vedrà sua nipote non perderà l'occasione per avvicinarsi e chiederle se si ricorda di lei. Quando Steffy riceverà la foto della bambina e vedrà che sullo sfondo c'è Sheila che ride, andrà su tutte le furie e chiamerà immediatamente Lucy, ordinandole di andare via dal locale.

Steffy, invece, andrà subito a cercare Sheila per parlarle e dirle di stare lontana da lei e dai suoi bambini.

La foto di Kelly farà infuriare Steffy

Steffy arriverà a casa di Deacon e busserà alla porta urlando a Sheila di aprirle immediatamente. Tra le due donne inizierà subito una discussione e la signora Carter accuserà Steffy di aver avuto una reazione eccessiva, visto che ha soltanto fatto un sorriso a Kelly, accogliendola nel locale in cui lavora.

A quel punto la moglie di Finn sarà più dura: "Tu non sei niente per noi" e Sheila le afferrerà un braccio per accompagnarla alla porta. La reazione di Steffy non si farà attendere e le dirà che dovrebbe marcire in prigione fino alla morte. Sheila ricorderà che Finn è la sua famiglia, ma sua nuora non vorrà saperne e continuerà a rincarare la dose: "Quando sarai morta e sepolta finalmente ci libereremo di te e non vedo l'ora".

La lite tra le due donne andrà a degenerare e si arriverà alle mani. Steffy spingerà Sheila sul divano, mentre lei tenterà di strangolarla. La lotte si farà sempre più pericolosa, ma fortunatamente sarà interrotta dall'arrivo di Deacon e Finn che allarmati dalla telefonati di Lucy andranno a controllare.

La vita in fuga di Sheila

Sheila è stata arrestata ed è finita in prigione più volte, ma nonostante i suoi reati è sempre riuscita a tornare in libertà. Dopo essersi finta morta, la donna è stata smascherata da Finn e Steffy che non hanno potuto denunciarla a causa delle minacce di Bill, schieratosi inaspettatamente con Sheila.

In realtà la mossa di Bill faceva parte di un piano più ampio per estorcere una confessione alla signora Carter e puntare a darle il massimo della pena. Alla fine Sheila è finita in prigione grazie a Bill che ha finto di essersi innamorato di lei, ma la sua pena è durata poco.