Come ogni anno, torna anche per questo 2014 la Borsa Internazionale del Turismo, un evento interamente dedicato al turismo e ai viaggi che si svolgerà a Milano dal 13 al 15 febbraio.

La manifestazione si tiene dal 1980 e si svolge nel capoluogo lombardo perché rappresenta la capitale italiana degli affari, della moda e dello shopping; inoltre, il quartiere fieristico è ben collegato con gli aeroporti e facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici.

La Bit rappresenta il punto di riferimento per il settore dei viaggi e del turismo a livello internazionale e permette a tutti coloro che lavorano nel settore di confrontarsi con altri, conoscere in anticipo le tendenze del mercato e avere eventuali conferme sulle proprie scelte di business

Le novità di Bit 2014

Quest'anno la manifestazione si arricchisce di numerose peculiarità:
  • gli operatori che effettueranno la registrazione entro il 12 febbraio 2014 potranno accedere gratuitamente alla manifestazione;
  • un percorso espositivo ottimizzato;
  • nuovi servizi attivi prima dell'inizio della manifestazione;
  • un'importante collaborazione con EXPO 2015 che si terrà sempre a Milano.

È importante sottolineare che, mai come quest'anno, la Borsa Internazionale del Turismo si rivolge in modo particolare al business e quindi alle aziende: tra gli espositori ci saranno non solo gli enti turistici di promozione e le istituzioni, ma anche tour operator, vettori come compagnie aeree, ferrovie e società di navigazione, le strutture ricettive e altri servizi aggiuntivi, come le società di animazione, di noleggio, di servizi bancari e finanziari.

Orari e tariffe

La manifestazione si svolgerà dal 13 al 15 febbraio: occorre precisare che le prime due giornate saranno interamente dedicate agli operatori professionali che potranno accedere dalle 9 e 30 alle 18.

L'acquisto della tessera d'ingresso in fiera ha un costo di 20 euro con validità di un giorno o di 40 euro con validità di 2 giorni.

Il pubblico dei viaggiatori può accedere alla Bit solo nella giornata di sabato 15 febbraio dalle 9e30 alle 18. Il costo dell'ingresso è di 5 euro. #Eventi