3

Mykonos è una meravigliosa isola delle Cicladi, la sua caratteristica principale ed evidente sono le piccole case bianche con finestre e porte blu, dipinte a mano, che sono abbellite qua e là da fiori, le viuzze sono candide e ogni tanto si vedono mulini a vento, camini, piccole chiese e bellissimi i ristoranti e caffè. Pur essendo molto sveglia e vitale di notte non è chiassosa come altre isole ad esempio Ios e Kos.

Le piccole casette, spesso di un piano, sembrano torte, le stradine sono anch'esse particolari sono tortuose e strette di stile risalente al Medioevo. Tante piccole scale dalla strada, permettono ai proprietari l'entrata nelle piccole abitazioni, che hanno tutte un balcone in legno proteso quasi a toccarsi con quello della casa difronte.

E' un'isola molto ventosa e con pochi alberi, tanto da apparire desolata.

Nella mitologia qui Eracle uccise i giganti e Mykonos è il nome del primo sovrano dell'isola, sottoposta ad Atene, poi alla Macedonia, a Roma, ai Veneziani che conquistarono l'isola nel 1207 e i turchi che la invasero nel 16° secolo. Mykonos è stato liberata nel 1830. A Chora si possono fare belle passeggiate, bere un drink e visitare la chiesa Parapotiani, oltre che dedicarsi allo shopping. Ci sono cinque musei. La piazza è un'oasi di verde tra eucalyptus e palme ed è stracolma di negozi e ristoranti. La chiesa Paraportiani è formata da 5 chiese costruite tutte in un unico complesso, la sua struttura è stata trasformata in un tutto organico tanto da farla sembrare un bianco iceberg. I mulini in passato erano un brulicare di genti provenienti da tutte le Cicladi che portavano grano e orzo. A Mykonos c'e' un 'area detta di Alefkandra, o 'piccola Venezia', dove le donne andavano a lavare i panni, ecco perché il nome di lavanderia.

Tutti i giorni ci sono escursioni a Delos, isola sacra nella Grecia perché dicono che fu il luogo dove Latona partorì Apollo e Artemide, non ci sono hotel per passarci la notte ma una capatina è d'obbligo data la presenza di molti resti archeologici.

I migliori video del giorno

Per i turisti sono disponibili tanti sport acquatici e immersioni subacquee, maneggi e piscina, escursioni, la passeggiata alle prime ore del mattino è una delle cose più belle che essi possono godersi quando ormai negli alberghi son tutti a sonnecchiare. Le spiagge sono molto affollate.

Mykonos Chora è piena di bar e pub, però molto cari, frequenti sono i party in spiaggia. Famosa per la sua vita notturna. Ci sono molti ristoranti greci e internazionali, la specialità dell'isola è la Louza loukaniko, salsiccia e formaggio di capra ben pepato. Per lo shopping a Mykonos non manca nulla, oro, abiti, ceramiche, tessili, antiquariato, negozi di moda e design, negozi di prodotti di bellezza greca a base di olio d'oliva. Ci sono molti collegamenti per Mykonos, auto a noleggio, biciclette, taxi, autobus, gite in barca per molte spiagge ed un aeroporto con voli giornalieri dall'Italia ad altri paesi europei.