La #Sardegna, terra fantastica, mare cristallino, spiagge da sogno, una natura selvaggia e a tratti incontaminata, un vero paradiso terrestre che però nasconde insidie e difficoltà a volte insormontabili, scopriamole insieme.

Viaggi troppo costosi e spesso vittima di mezzi di trasporto al limite della decenza.

Insomma l'estate, la stagione del relax e della spensieratezza, spesso si può trasformare in un vero e proprio incubo, la tanto agognata vacanza , attesa per mesi, sognata e visitata sui vari siti internet, si può rivelare l'esatto contrario. La Sardegna è una delle mete più ricercate ed ambite dai turisti provenienti dalle parti più disparate del globo che vogliono trascorrere le proprie #vacanze estive, una terra che offre paesaggi incantevoli e unici al mondo, cartoline viventi.

Il problema è che il costo dei trasporti è spesso troppo proibitivo, basti pensare ad esempio al mezzo di trasporto che, in teoria, dovrebbe essere economicamente più accessibile, e che invece presenta dei costi folli ed ingiustificati: raggiungere la Sardegna da porti come Civitavecchia, Napoli, Genova, solo per citarne alcuni, può costare dai 600 euro ai 1000 euro o anche di più.

Insomma, un'attraversata del mare di circa 8 ore costerebbe come una crociera di 5-7 giorni, una vera e propria assurdità, e se mettiamo nel calderone anche il fatto che le motonavi messe a disposizione dalle compagnie marittime hanno poco a che vedere con le navi da crociera, si raggiunge la follia.

Servizi inadeguati per prezzi ingiustificati e fuori portata per una qualsiasi famiglia media italiana che vorrebbe avere il diritto di godersi dei giorni di ferie e relax in un luogo semplicemente unico.

I migliori video del giorno

Stesso discorso vale per il mezzo aereo, prezzi spesso fuori mercato e posti sempre esauriti a causa delle poche compagnie presenti nei tre scali aerei sardi e ad un numero di aeromobili posti a disposizione degli stessi veramente esiguo; insufficienti i voli low cost, insomma una vera e propria avventura non molto gradita a chi vorrebbe cercare un attimo di pace.

Per finire, prezzi di alberghi e strutture ricettive in genere, esosi come i costi dei servizi di ristorazione che nelle zone di villeggiatura sforano il buonsenso. Insomma, la Sardegna è e rimane una terra unica e splendida, ma molte cose a partire dai prezzi e dai servizi messi a disposizione del cliente, andrebbero rivisti con grande serietà e professionalità. #Viaggi Low Cost