Il Galaxy S8 di #samsung si appresta a debuttare sul mercato italiano. In attesa della sua uscita nel nostro Paese abbiamo già avuto modo di scoprire la sua scheda tecnica nel dettaglio. Stavolta, però, vogliamo metterlo a confronto con un altro #smartphone di fascia alta presentato recentemente: P10 di #Huawei. Si tratta di due dispositivi top di gamma molto richiesti dagli utenti, che si trovano a dividere una buona fetta di mercato assieme all’Apple iPhone 7. A seguire raffronteremo le specifiche tecniche di entrambi, cercando di analizzare le differenze, poi starà a voi decidere quale acquistare.

Caratteristiche tecniche Galaxy S8 e P10 a raffronto

Iniziamo col dirvi che si tratta di due novità di quest’anno.

Pubblicità
Pubblicità

Il Samsung Galaxy S8 integra uno schermo da 5,8” avente una risoluzione di 1440×2960 pixel a 570ppi, mentre lo Huawei P10 monta un display da 5,1” con risoluzione leggermente inferiore: 1080×1920 pixel a 432ppi. Per entrambi è presente la protezione Gorilla Glass 5. Le dimensioni del device sudcoreano sono di 148,9×68,1×8 millimetri per 155 grammi di peso, mentre lo smartphone cinese misura 145,3×69,3×7 millimetri e pesa 145 grammi. Nonostante ci siano differenze importanti sulla grandezza del display, queste non vanno ad influire sulle dimensioni del dispositivo di Samsung, che presenta un’altezza ed una larghezza pressoché simili; in termini di spessore è Huawei ad avere la meglio.

Il comparto hardware presenta un Exynos 9 8895 per il Galaxy S8 (quad-core da 2,3 GHz + quad-core da 1,7 GHz) ed un Hisilicon Kirin 960 per il P10 (quad-core da 2,4 GHz + quad-core da 1,8 GHz).

Pubblicità

Entrambi propongono 4 GB di RAM, mentre la memoria interna arriva fino a 128 GB per il primo e 64 GB per il secondo. Tutti e due dispongono dello slot per alloggiare micro-SD fino a 256 GB. Ci sono diversità anche nella fotocamera. Da una parte è presente un sensore da 12 MPX (4290×2800 pixel), mentre dall’altra addirittura da 20 MPX (4992×3744 pixel). Sulla parte anteriore possiedono ambedue un sensore da 8 MPX. Il corredo di completa con autofocus, stabilizzatore ottico, videorecording 4K (2160p) e flash LED, soltanto che nel caso dello smartphone di Huawei è di tipo Dual.

Un punto senz’altro a vantaggio di Samsung è la resistenza all’acqua, che il rivale non possiede. Identico è il sistema operativo (Android 7.0), con differente interfaccia utente: TouchWiz per Galaxy S8 ed Emotion per P10. Per quanto riguarda i vari sensori di cui dispongono, soltanto barometro e riconoscimento dell’iride mancano nel device cinese. Chiudiamo con la batteria, che è da 3.000 mAh per Samsung e 3.200 mAh per Huawei. Prima di lasciarvi, vi invitiamo a seguirci per altri confronti tra cellulari.