La torta mimosa viene chiamata così in quanto la sua forma e la sua decorazione ricordano tanto il fiore: la mimosa. È solito usare questo fiore per fare un presente in occasione della festa della donna o della mamma. Il fiore è di un giallo intenso con un profumo molto forte e a volte risulta poco gradito per questo motivo. Il suo fiore viene raccolto e lasciato vivere un altro p0' dopo la sua raccolta all'interno della casa per odorare l'ambiente.

Pubblicità

Il fiore lo si può anche essiccare, mettendolo a testa in giù in un luogo fresco e ben areato. La preparazione di questa è molto facile e viene chiamata anche torta dell'ultimo minuto.

Pubblicità

Un'ottima soluzione in caso di arrivo di ospiti improvvisi. Oltre a servire questa torta dopo il pasto, la si può usare come spuntino con il tè nel pomeriggio.

Ingredienti:

  • 3 strati di pan di spagna

Per la farcitura:

  • 2 uova;
  • Latte;
  • Farina;
  • Un pizzico di sale;
  • Limone

Strumenti:

  • Una frusta;
  • Una teglia rotonda senza buco al centro;
  • Due coppette;
  • Un tagliere;
  • Un coltello;
  • Un pentolino;
  • Paletta

Preparazione:

Prendiamo il pan di spagna e lo dividiamo, stiamo attenti a non romperlo. Mettiamo in disparte un disco, che poi ci servirà per la decorazione. Imbeviamo con il succo di limone due dei tre dischi. Prendiamo le due coppette e vediamo se le uova sono belle fresche. La prova si fa rompendo il guscio dell'uovo e se il rosso è bello solido sta a significare che le uova sono fresche..

Pubblicità

Prendiamo un pentolino e ci versiamo al suo interno il latte, lo zucchero, un pizzico di sale, le uova e un goccio di limone. Sbattiamo il composto con l'aiuto di una frusta. Il composto deve essere bello denso, per poi ricoprire i dischi di pan di spagna. Lasciamo riposare il tutto mentre nel tagliere andiamo a tagliare il terzo disco di pan di spagna a quadretti.

Quando la crema sarà tiepida, andiamo a versarla nel primo strato della teglia. Appoggiamo a sua volta un disco di pan di spagna e successivamente lo ricopriamo con la crema. L'ultimo strato lo andiamo a decorare con il pan di spagna tagliato a pezzetti. Lo lasciamo riposare per circa dieci minuti, anche in frigo.

Andiamo a togliere la parte esterna della teglia. Lo tagliamo e lo serviamo agli ospiti. #cucinaveloce #ricettedolci #Ricette Made in Italy