Le linguine sono un tipo di pasta molto delicato, dal sapore un po' insipido e per questo si abbinano molto bene al pesce che incorpora tutto il suo gusto e sapore penetrando in questo tipo di pasta fantastica.

La sua trama risulta essere un po' ruvida al tatto, molto facilmente può essere spezzata in quanto è molto delicata e leggera, paragonabile anche ad uno spaghetto schiacciato, oltre al sugo di pesce un ottimo piatto della cucina ligure sono le linguine al pesto.

Oggi vediamo un piatto molto delicato e veloce da preparare che viene consumato nei periodi di grandi feste o come nelle vigilie in quanto è molto delicato e riempie facilmente.

Pubblicità
Pubblicità

Strumenti:

  • Tegame;
  • Un cucchiaio;
  • Uno scolapasta;
  • Una pentola per la cottura della pasta;
  • Un forchettone;

Ingredienti:

Preparazione:

Prendiamo un tegame e facciamo sciogliere i filetti d'acciughe con un filo di olio di semi di girasole, con uno spicchio d'aglio che avremmo schiacciato in precedenza; nel frattempo prendiamo la ventresca, la laviamo, la puliamo e la sminuzziamo molto bene per poi farla sgocciolare e la riponiamo nel tegame, togliendo precedentemente lo spicchio d'aglio.

Prepariamo il brodo con il dado e verseremo piano piano un goccio alla volta il condimento in modo da ammorbidire il tutto per terminare la cottura.

Prendiamo la pentola per la cottura della pasta;aggiungiamo all'acqua di cottura il sale grosso e quando questa inizierà a bollire versiamo al suo interno le linguine, che da li a poco saranno cotte al dente; le scoliamo nello scolapasta, le ributtiamo in pentola con l'aggiunta del condimento preparato; amalgamiamo molto bene e serviamo nel piatto di portata con una spruzzata di prezzemolo finemente tritato e del pepe macinato.

Pubblicità

Serviamo il nostro piatto ben caldo, potete utilizzare anche il forno a microonde per surriscaldare il piatto in modo che la pasta rimanga ancora più a lungo calda una volta servita. #Ricette #Ricette Made in Italy #Blasting News