Pubblicità
Pubblicità

Attraverso la fosca bruma, ombre inquiete si muovono sinistre. Portano con loro segreti inconfessabili e carichi di orrore. Una mano ritorta e consumata dal tempo buca la foschia e mi porge qualcosa, lo stupore è immenso. E' un libro, ma è anche qualcosa di più.

Nomi prestigiosi per l'antologia già cult

É la casa editrice Independent Legions Publishing ad annunciare l'imminente arrivo di un'antologia che racchiude le migliori firme del panorama letterario horror. "Shining in the Dark" non è un #libro qualsiasi, ma una vera e propria full immersion nelle storie più cupe scritte dai maestri dell'horror.

L'antologia è un'occasione imperdibile per poter leggere alcune storie inedite, sia nel panorama anglosassone che in quello italiano.

Pubblicità

Tra i racconti più attesi spicca sicuramente quello del Re del brivido. Nell'antologia è stato infatti inserito "The blue air compressor" di Stephen King, pubblicato per la prima volta nel 1971 sulle pagine della rivista Onan. Un racconto decisamente raro e difficilmente reperibile che rappresenta un vero e proprio "tesoro" per tutti gli amanti di King.

L'antologia è una galassia inesplorata dove trovare anche racconti legati all'universo di Clive Barker, come l'inedito in italiano "Pidgin and Theresa". Molti i nomi che generano un eco profondo per gli appassionati, ma anche per i più curiosi, come quello di Ramsey Campbell e Jack Ketchum.

Tiratura limitata per l'antologia dell'anno

"Shining in the Dark" si preannuncia come l'antologia più attesa dell'anno. A renderla ancora più ambita è la tiratura di appena 800 copie, motivo in più per aggiudicarsi una copia di questa vera prelibatezza cartacea.

Pubblicità

L'antologia verrà pubblicata in edizione cartacea e sarà disponibile da marzo 2018. E' già comunque possibile aggiudicarsi la propria copia preordinandola direttamente nello store della casa editrice.

Un'ulteriore chicca riguardo l'antologia è rappresentata dall'illustrazione della copertina ad opera di Vincent Chong. Artista molto apprezzato nel panorama legato al modo dell'horror e vincitore, tra l'altro, del World Fantasy Award.

Con "Shining in the Dark" il nostro panorama editoriale si arricchisce di sfumature cupe, ma non solo. E' l'occasione per assaporare il piacere di abbandonarsi ad una narrazione che raggiunge livelli altissimi, con racconti capaci di segnare la narrazione contemporanea. Un'antologia che saprà rendere le nostre notti meno rassicuranti, ma che ci regalerà l'emozione di possedere un #Libro veramente unico. #Libri