Pubblicità
Pubblicità

Curioso quanto emerso da una ricerca del il Messaggero basata sui dati forniti dal noto sito di video per adulti #pornhub. La piattaforma di video spinti ha cosi rivelato le tendenze nelle ricerche del popolo del web italiano. Circa 80 milioni di visitatori giornalieri passano infatti parte del loro tempo guardando filmati con scene spinte [VIDEO] secondo le proprie preferenze. È proprio sui gusti di uomini e donne che la ricerca ha portato a galla dei dati curiosi, inaspettati ma sicuramente interessanti per comprendere "cosa piace" al popolo italiano. Ecco nel dettaglio.

Pornhub: i dati regione per regione

Gli italiani hanno confermato l'ennesima differenza tra nord e sud, stavolta in termini di gusti.

Pubblicità

È emerso infatti che nella parte fredda del nostro Belpaese si cercano categorie più "strane", mentre al meridione ci sono più tradizionalisti. Tra i video più cercati si può evidenziare la tendenza degli uomini del Piemonte, che pare (per il 28%) prediligano il "Bondage". Conterranee donne che invece preferiscono il “Creampie” (+19%).

Altro dato curioso, rimanendo nelle parti alte del Paese, è quello fatto registrare dalle donne friulane, alle quali su Pornhub pare piacere la categoria "Anal" (circa +38%). Dato curioso quello del Trentino Alto Adige, dove si cerca il +156% nella categoria “Korean”. Il capitolo nord si chiude con la Lombardia, dove sono maggiormente cercati i video “Ebony” (il 17%).

Cosa guardano al sud su Pornhub?

Gusti degli italiani che si vanno differenziando man mano si scende verso sud: dato infatti simile per Campania e Basilicata, dove vengono prediletti video "italiani", che vengono cercati tra il 23% e il 14% più delle altre categorie su Pornhub.

Pubblicità

Calabria e Sicilia invece vanno al sodo, cercando maggiormente “Big Dick" (23%) e “Gangbang” (24%). Si conclude osservando come in Sardegna la categoria più cercata è "italiani" con circa il 29%.

Il dato comune

Su Pornhub gli italiani sembrano gradire all'unisono indubbiamente la categoria "Milf", ormai da diversi anni sul gradino più alto del podio di tale speciale e curiosa classifica. Subito dietro la categoria "Mature", più o meno simile alla precedente. Dato che deriva probabilmente dal fatto che l'uomo italiano è spesso alla ricerca di una donna sicura [VIDEO], anche sotto le lenzuola - come proferito dall'esperto Emmanuele A.Jannini.

Curioso come le donne invece tendano a cercare video dove si scambiano effusioni solamente fra donne ("Lesbian"). Anche le categorie "Milf", "Mature" e “Female friendly” rientrano tra le più cercate dal pubblico femminile. #Gusti a letto