Ore 17.40. Inizia con un po' in ritardo il comizio di Matteo Salvini, rappresentante della Lega, a La Spezia. Il politico giunge infatti da due precedenti comizi, a Genova alle 10.30 e a Chiavari alle 15.00. Matteo Salvini inizia immediatamente il suo comizio per i cittadini spezzini dalla nave Savonarola, allestita a stand della Lega. Sul molo spezzino circa un centinaio di persone in ascolto, molti venuti appositamente e alcuni turisti di passaggio su una passeggiata Morin soleggiata di fine aprile. Salvini saluta i presenti, e inizia immediatamente il suo discorso politico.

I principali temi toccati

Tre sono i principali temi toccati dal rappresentante della Lega: la situazione italiana, il Governo attuale e, ovviamente, le elezioni del prossimo 11 giugno che lo vedranno direttamente coinvolto.

Pubblicità
Pubblicità

Matteo Salvini inizia il comizio descrivendo un'Italia flagellata dall'immigrazione, dove masse di persone arrivano ogni giorno sulle nostre coste, per poi vedere anche figure come "giovani con lo smartphone in mano e vestiti di marca, che non lavorano". Un Paese dove abbiamo grandissime ricchezze e materie, ma spesso importiamo dall'estero, come "il latte proveniente dalla Germania, la carne del Nord Europa e le arance dal Marocco".

Prende anche l'esempio della città di La Spezia, dotata per natura del mare che la caratterizza e la arricchisce. Qui un punto di riferimento è la Marina Militare, che deve tornare a svolgere il proprio ruolo attuale di sorveglianza dei confini esterni, e non recuperare immigrati nel Mar Mediterraneo. Successivamente Salvini passa a trattare l'attuale situazione politica attuale, criticando aspramente il PD, che "governa da cinque anni facendo solo danni", e Matteo Renzi, in lizza nella stessa giornata per la carica di Segretario del PD.

Pubblicità

L'Italia, afferma, deve cambiare e la gente vuole questo cambiamento. Infine, si collega alle prossime elezioni amministrative, che si terranno l'11 giugno. La Lega, afferma sempre il politico, "vuole fare cambiare l'Italia, vuole ridare precedenza agli Italiani, e vuole ridare lavoro agli Italiani", poiché questo viene spesso dato ad altri, o, se c'è, viene pagato pochi euro l'ora. E la situazione deve cambiare.

I prossimi impegni politici

Matteo Salvini conclude dicendo che la sua campagna è in pieno svolgimento: dopo essere stato a Genova in mattinata e a Chiavari nel pomeriggio, si recherà domani in Sicilia, e poi dritto a Bruxelles per discutere delle sue priorità per l'Italia. Il politico lascia poco dopo il molo della Spezia, applaudito dalla popolazione locale. #matteosalvini #Elezioni2017 #laspezia