È stata annunciata il 18 gennaio la pubblicazione del bando Tfa 2014. Le linee guida sulle modalità per lo svolgimento del Tirocinio Formativo Attivo, sono in procinto di essere divulgate dal Miur.

Il Tfa, il corso-concorso introdotto con il decreto ministeriale n. 249/2010, ha sostituito la c.d. S.S.I.S. (#Scuola di specializzazione all'insegnamento secondario di durata biennale), e rappresenta un percorso formativo e professionale finalizzato all'inserimento dei futuri insegnanti di I° fascia, nelle graduatorie di istituto, e finalizzato all'abilitazione dei suddetti corsisti all'insegnamento nelle scuole superiori.

Il bando per il Tfa 2014, che verrà pubblicato, dovrà contenere tutte le indicazioni sui termini e le modalità di presentazione della domanda di partecipazione ed i requisiti che dovranno possedere i potenziali candidati per accedere al test selettivo.

Molte sono le "classi di concorso" e non tutti gli aspiranti, laureati o laureandi, potranno accedervi: bisogna per questo attendere il bando che chiarirà chi potrà accedervi.

Il prossimo settembre 2014 ci sarà il turnover, motivo per cui la pubblicazione è molto attesa: dal prossimo anno scolastico andranno in pensione circa 14.000 insegnanti.

Il pensionamento di questo numero elevato di insegnanti, genererà altrettanti posti vacanti e, quindi, non si esclude che potrebbe essere indetto un nuovo concorso da effettuarsi entro l'estate 2014 in modo tale da permettere al Ministero dell'Istruzione di procedere con le assunzioni di circa 82.000 insegnanti entro il 2016.