Finiscono così le elezioni regionali del 31 maggio in Puglia con una vittoria netta di Michele Emiliano, ex sindaco di Bari ed ex magistrato, ed una riconferma del PD (Partito Democratico) come primo partito della regione. Non sono valsi a nulla i continui appelli degli insegnanti che chiedevano di non votare il Pd di Matteo Renzi come forma di protesta verso la riforma della scuola. A seguire il Movimento 5 Stelle che con Laricchia ha superato il fittiano Schittulli per una manciata di voti raggiungendo il 18 per cento. Meglio rispetto alle ultime amministrative per i penta stellati ma male se si guarda alle politiche del 2013 perdendo non pochi voti.

Pubblicità
Pubblicità

Male anche per la destra dove sia Schittulli che Poli Bortone saranno fuori dal nuovo consiglio regionale. Una 'nota stonata' di questa vittoria è il basso numero di donne elette, nessuna per il centro sinistra, solo quattro le grilline e due di Forza Italia.

Eletti a sinistra per Michele Emiliano. Provincia di Bari. Per il Pd: Mario Loizzo, Giovanni Giannini e Marco Lacarra. Emiliano sindaco di Puglia: Antonio Nunziante. Sinistra per la Puglia: Guglielmo Minervini. Popolari: Peppino Longo. La Puglia con Emiliano: Alfonsino Pisicchio. Bat. Pd: Filippo Caracciolo e Ruggiero Mennea. Sinistra per la Puglia: Domenico Santorsola. Emiliano sindaco di Puglia: Sabino Zinni. Provincia di Brindisi. Pd: Fabiano Amati e Pino Romano. Emiliano sindaco di Puglia: Mauro Vizzino..

Pubblicità

Provincia di Foggia. Popolari: Napoleone Cera. Pd: Paolo Campo e Raffaele Piemontese. Emiliano sindaco di Puglia: Leonardo Di Gioia. Provincia di taranto. Sinistra per la Puglia: Mino Boraccino. Emiliano sindaco: Gianni Liviano. Pd: Donato Pentassuglia e Michele Mazzarano. La Puglia con Emiliano: Peppe Turco. Provincia di Lecce. Pd: Sergio Blasi ed Ernesto Abaterusso. Popolari: Salvatore Negro. Sinistra per la Puglia: Sebastiano Leo. Emiliano sindaco di Puglia: Mario Pendinelli. La Puglia con Emiliano: Vincenzo De Giorgi.

Movimento 5 Stelle: Antonella Laricchia, Christian Casili, Viviana Guarini, Conca Mario, Rosa Barone, Grazie Di Bari, Marco Galante.

Eletti a destra. Oltre con Fitto: Ignazio Zullo, Perrini Renato, Erio Congedo e Francesco Ventola. Forza Italia: Francesca Franzoso, Andrea Caroppo, Giandiego Gatta, Domenico Damascelli, Antonino Marmo e Maurizio Friolo. Movimento Schittulli: Luigi Manca, Luigi Morgante, Francesco Stea e Nicola de Leonardis.

Nei prossimi giorni leggeremo i nomi degli assessori voluti da nuovo presidente della Puglia, Michele Emiliano.

A livello nazionale finisce con una netta vittoria di 5 regioni a 2 per il Partito Democratico che subisce una lieve flessione ma ne esce vincitore. #Elezioni politiche #Politica Bari #Politica Lecce