Il Garante per gli scioperi ha chiesto al Prefetto di Roma di precettare lo sciopero dei trasporti indetto dai lavoratori Atac e Tpl per il prossimo lunedì 27 luglio. Secondo la nota diffusa dell’Autorità di garanzia per gli scioperi, le astensioni proclamate nel settore del trasporto pubblico di Roma da diverse sigle sindacali per il 27 luglio, giungono dopo un periodo, iniziato lo scorso 1° luglio, ‘di ritardi e disservizi’, causando ulteriori limitazioni alla libertà di circolazione degli utenti del servizio pubblico romano.

Per questo motivo, il Garante invita il Prefetto a valutare la sussistenza delle condizioni per precettare i lavoratori dei trasporti di Atac e Tpl.

Pubblicità
Pubblicità

Trasporti pubblici a Roma: un mese di caos.

I trasporti pubblici della capitale sono letteralmente nel caos da circa un mese, a causa del susseguirsi di scioperi proclamati, scioperi bianchi, incidenti e rotture di mezzi che hanno esasperato gli utenti fino a giungere ad episodi di aggressioni nei confronti di dipendenti dell’Atac da parte di utenti inferociti per le lunghe attese alle fermate di autobus e metropolitana.

A mettere in ginocchio il già disastrato trasporto pubblico di Roma è lo sciopero bianco messo in atto dai macchinisti dell’Atac che sono diventati estremamente pignoli nel segnalare guasti ed anomalie sui mezzi pubblici, rifiutando di circolare in mancanza del completo rispetto delle norme di sicurezza. Un comportamento messo in atto, singolarmente, in concomitanza con l’entrata in vigore dell’obbligo di rilevamento dell’orario di lavoro attraverso il badge elettronico e che ha portato all'apertura di una cinquantina di procedimenti disciplinari da parte dell’Atac.

Pubblicità

Sciopero mezzi pubblici Atac e Tpl del 27 luglio.

Nel caso in cui dovesse essere attuato il proclamato sciopero di lunedì 27 luglio, si prospetta una completa paralisi del trasporto pubblico della Capitale, dal momento che l’agitazione vede coinvolti per 24 ore i servizi pubblici gestiti da Atac e Tpl.

Per quanto riguarda l’Atac, l’agitazione è stata indetta dai sindacati Ugl e Orsa e prevede il rispetto di alcune fasce di garanzia, da inizio servizio alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Per i servizi gestiti da Roma Tpl, lo sciopero è stato indetto dai #sindacati confederali, da Faisa Cisal e da Ugl e durerà 4 ore, dalle 8.30 alle 12.30.

Tutto questo, salvo precettazione da parte del Prefetto. #sciopero generale #Cronaca Roma